Boris conquista RaiTre: tutta la serie dal 9 novembre in seconda serata

Boris conquista RaiTre: tutta la serie dal 9 novembre in seconda serata

Boris approda su RaiTre, da mercoledì 9 novembre alle 23

da in Boris, Fiction italiane, Palinsesto Rai, Rai 3, Serie Tv
Ultimo aggiornamento:

    La seconda serata di RaiTre si prepara a una svolta: la terza rete Rai ha (finalmente) deciso di piazzare il mercoledì e il giovedì la serie cult Boris, finora trasmessa solo sui canali Sky (Fox, Fx e sul DTT Cielo). Se ne parlava da tempo, ma ora – complice anche la scomparsa dal palinsesto di Parla con Me – il regista René Ferretti e la sua sgangherata troupe conquistano la Tv di Stato. Si parte mercoledì 9 novembre alle 23.15. E per chi non l’avesse mai visto, in alto uno spezzone che a nostro avviso rappresenta perfettamente lo spirito della sitcom e lo stato di ‘certa’ fiction italiana.

    Boris approda su RaiTre: la terza rete Rai riporta un po’ di brio nella seconda serata feriale dopo la cancellazione di Parla con Me e si dà alla sitcom cult prodotta da Wilder per Fox International Channels Italy.

    RaiTre proporrà tutte e tre le stagioni prodotte di Boris – La Fuori Serie Italiana, per un totale di 42 episodi, tutti incentrati sul ‘backstage’ della fiction “Gli occhi del cuore“, tra protagonisti che si atteggiano a divi (come Stanis La Rochelle, meravigliosamente interpretato da Pietro Sermonti), registi frustrati che ambiscono al grande cinema, ma si fanno ‘consigliare’ da un pesce rosso (René Ferretti, ovvero Francesco Pannofino) e una troupe al limite della follia.

    Lo sguardo è quello dello ‘stagista’, figura mitica di qualsiasi produzione tv si rispetti, che illustra – senza neanche esagerare poi tanto, eh – i meccanismi della produzione fictional, stretta tra idee residuali, sceneggiature risibili e direttori di rete che mirano solo al mantenimento della propria poltrona (nella serie Diego Lopez, interpretato da Antonio Catania).

    Beh, diciamo che i soggettisti e gli sceneggiatori di Boris (Luca Manzi, Carlo Mazzotta, Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre e Luca Vendruscolo) non si sono dovuti sforzare molto… L’arrivo di Boris è una ventata di aria fresca: sperando che duri e che qualcuno della Rai non se ne senta ‘offeso’.

    353

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BorisFiction italianePalinsesto RaiRai 3Serie Tv