Bored To Death, Ted Danson rivela: ‘HBO pensa ad un film da 90 minuti’

Bored To Death, Ted Danson rivela: ‘HBO pensa ad un film da 90 minuti’

    bored to death in arrivo il film

    Dopo l’improvvisa cancellazione avvenuta a fine 2011, Bored To Death risorge – seppure solo con un film? L’indiscrezione arriva da Ted Danson, protagonista della serie HBO prima di finire in CSI Las Vegas, che nel corso del Monte Carlo Television Festival ha rivelato al giornalista francese Pierre Langlas che ci sono ‘buone possibilità‘ per un film da un’ora e mezzo tratto dalla serie con protagonista Jason Schwartzman; un’indiscrezione che HBO non smentisce, spiegando a Vulture che ‘ci sono state delle trattative‘, ma che tutto ‘è ancora in alto mare‘.

    Bored To Death torna a rivivere? Il procedurale creato da Jonathan Ames con protagonista Jason Schwartzman, Ted Danson e Zach Galifianakis [il primo è un giovane giornalista e scrittore di Brooklyn dedito a vino e marijuana che con l’aiuto dell’amico Ray (Galifianakis) e del suo capo George (Danson) si improvvisa investigatore privato pur non avendo la licenza] è stato cancellato un po’ a sorpresa lo scorso dicembre da HBO, che però vorrebbe realizzare un film (presumibilmente per la tv, ma anche il cinema è una possibilità) riunendo i tre protagonisti di uno degli show più belli, e sfortunati, mai visti.

    A darne notizia è stato Ted Danson al Monte Carlo Television Festival: intervistato dal giornalista Pierre Langlais (che ha rilanciato la news su Twitter), l’attore ha spiegato che c’è la possibilità di un film da 90 minuti, indiscrezione che HBO conferma spiegando che ‘se ne è discusso‘, per quanto ora come ora sia tutto ‘in fase molto preliminare‘. Che altro aggiungere? Sperando che il film di Bored To Death non diventi una saga infinita come il film di Veronica Mars o quello di Arrested Development (di cui si parla da anni senza mai concludere), vi terremo aggiornati in caso di novità!

    370

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI