Bonsai Tv, in onda lo spot per Pause Drugs 2009

Bonsai Tv, in onda lo spot per Pause Drugs 2009

E' in onda da oggi lo spot per Pause Drugs 2009, Sciopero del Consumo delle sostanze psicoattive per un giorno, promosso da Bonsai Tv e Saman in occasione della giornata mondiale contro la Droga, che si celebra venerdì 26 giugno

    E’ in onda da oggi su Bonsai Tv lo spot Pause Drugs 2009, realizzato dal canale under 30 di Yalp! e Alice Home tv in collaborazione con Saman per fermare il consumo di droga in occasione della Giornata Mondiale contro la Droga promossa dall’Onu per il 26 giugno 2009. Tra i testimonial dell’iniziativa Lola Ponce, Lil’Phil, Jessika Polsky e Andrea Rodini. In alto lo spot.

    Un’iniziativa senza dubbio provocatoria quella proposta da Bonsai Tv e Saman che con Pause Drugs (giunto quest’anno alla seconda edizione) propongono ai più giovani uno Sciopero del Consumo delle sostanze psicoattive per un giorno, per la precisione per il 26 giugno, indicato dall’Onu come Giornata Mondiale contro la Droga. Un modo per rendere i ragazzi consapevoli delle proprie dipendenze e per far crollare, almeno per 24 ore, i guadagni dei narcotrafficanti. Uno stop che nasce per essere simbolico ma che ci si augura spinga i più ad allontanarsi definitivamente dal consumo dalle sostanze stupefacenti.

    Lo spot, in onda da oggi su Bonsai Tv, si propone di raccontare in soli 30” una ‘giornata di droga nel mondo’, partendo dalle piantagioni in Afghanistan per passare lungo le vie del narcotraffico colombiano e sbarcare in Europa, luogo deputato al consumo.

    Nutrito il parterre di testimonal, che attinge al mondo della musica e dello spettacolo: si va da Alessio Bertallot e Lola Ponce alla Iena Paul Baccaglini, dall’attrice Alessandra Faiella a Lil’Phil e Andrea Rodini, conosciuti con Academy e XFactor, da Jessika Polsky e Alessandro Sampaoli, protagonisti di Camera Café, al conduttore e deejay Federico Russo. Tutti impegnati per un solo scopo, abbattere il consumo di droga in Italia.

    Per quanti vivano a Milano, poi, segnaliamo un’altra iniziativa firmata Bonsai Tv per il 26 giugno: sempre in collaborazione con Saman, Bonsai Tv partecipa al ciclo di incontri e proiezioni che si terranno venerdì presso lo spazio ENERGOLAB (via Plinio, 38) con Aftershock, sette video-pillole sull’uso delle sostanze stupefacenti realizzate con l’Accademia dell’Immagine dell’Aquila, e con la rassegna Moving Addiction, viaggio nel cinema ‘tossico’ attraverso tre pellicole (Little Fish, Flicker e un episodio della serie cult Skins) che raccontano l’uso e l’abuso delle diverse droghe.

    Iniziative del genere sono sempre ben accolte: speriamo che davvero che si riesca a ‘mettere in pausa’ la droga.

    491