Bongiorno, pronto a RiSkytutto, fa pace con Berlusconi

Bongiorno, pronto a RiSkytutto, fa pace con Berlusconi

Mike Bongiorno si lamenta con Fabio Fazio del trattamento ricevuto da Mediaset e Silvio Berlusconi gli telefona dopo 5 mesi di 'latitanza'

    Mike Bongiorno, ospite ieri di Che Tempo che Fa, si è lamentato del trattamento ricevuto da Silvio Berlusconi, che lo ha dimenticato non rinnovandogli il contratto con Canale 5. “Io, fondatore, sono stato dimenticato dal Cavaliere” ha detto Mike, che dopo l’intervista ha però ricevuto una telefonata (si suppone riappacificatoria) dal Premier. Intanto Mike prepara una nuova versione di Rischiatutto per Sky, che potrebbe intitolarsi RiSkytutto.

    Mike Bongiorno ha racconta con tristezza a Fabio Fazio la separazione con Mediaset, avvenuta senza preavviso e senza neanche un ringraziamento da parte dell’azienda che ha contribuito a fondare e per la quale ha lavorato per più di trent’anni. Addolorato ed arrabbiato per il voltafaccia di PierSilvio Berlusconi, Mike ha anche raccontato di aver cercato di parlare con il Cavaliere, senza ricevere alcuna risposta da 5 mesi e di non aver potuto neanche fargli gli auguri di Natale causa una lunga lista d’attesa che l’ha fatto decisamente innervosire.

    Ma evidentemente qualcuno dello staff del Premier ha seguito la puntata di Che Tempo Che Fa, visto che in chiusura di puntata, durante l’intervento di Luciana Littizzetto, la redazione del programma hanno fatto sapere a Fazio che Mike aveva finalmente ricevuto una telefonata da Berlusconi, che immaginiamo abbia favorito un riavvicinamento.

    Ormai però Mike Bongiorno è pronto alla sua nuova avventura televisiva: si tratta di una nuova versione di Rischiatutto che sta mettendo a punto per Sky. Una versione molto lontana da quella che catalizzò il pubblico 35 anni fa e che si presenta come una nuova sfida per la tv a base di interattività e multimedialità. A breve partiranno i casting alla ricerca di campioni che possano ripercorrere le orme della signora Longari o del signor Inardi.
    Non mancherà il celebre tabellone elettronico così come sono previsti numerosi ospiti. Il probabile titolo sarà Riskytutto, perfetta crasi tra tradizione e nuove frontiere della tv satellitare. Noi non vediamo l’ora di rivedere Mike alle prese con uno dei suoi cavalli di battaglia.

    403