Bones, Party Down, Taxi 0-22, Zac Efron: le novità

Bones, Party Down, Taxi 0-22, Zac Efron: le novità

the end of steve, party down, valentine, easy money, ncis, zac efron, taxi 22, bones, gossip girl: le novità

    zac efron

    Zac Efron nudo per Hollywood? Neanche per sogno, anche se nei giorni scorsi si era parlato del fatto che la star di High School Musical era in trattative per rimpiazzare Daniel Radcliffe in Equus: secondo quanto dichiarato a People dallo stesso autore, però, “penso sia un gran ruolo, ma non sono stato contattato, anche se penso di cambiare, perché è importante cambiare e interpretare diversi personaggi, non posso fare sempre musical”.

    Andy Richter sarà la guest star di uno degli episodi di gennaio di Bones, in cui i nostri dovranno indagare…al circo, lavorando sotto copertura: Booth e Bones saranno infatti moglie e marito, Buck e Wanda, con annesso spettacolo di lancio di coltelli, mentre Richter sarà il padrone del circo.

    24 episodi per Gossip Girl? Secondo Ausiello, la CW aveva in mente di ampliare la serie di due episodi visto il successo di pubblico e critica, ma alla fine si è optato per i 22 episodi standard. Saltando di palo in frasca, invece, David Eigenberg — aka Steve Brady di Sex and The City – sarà la guest star di un episodio di NCIS: l’attore sarà – secondo TV Guide – un ex analista della NSA Analyst sospettato di rivendere informazioni segrete.

    La Showtime ha ordinato il pillot di “The End of Steve“, una dark a dark comedy scritta e prodotta da Peter Tolan e Matthew Perry ,che sarà anche il protagonista. Come avevamo già scritto, un egocentrico presentatore di un talk show locale che decide, riluttante, di intraprendere la “retta via”, sia sul lato professionale che su quello privato.

    Anno impegnato per Rob Thomas, che sarà creatore e produttore esecutivo di “Party Down”, commedia da mezz’ora che segue le vite di sei “wannabe celebrities di Hollywood” che lavorano e inseguono i loro sogni. La serie andrà in onda sul canale Starz probabilmente a partire da marzo, mentre l’atteso dramma “Crash”, lo ricordiamo, debutterà sempre su Starz il prossimo venerdì. Nei prossimi giorni sarà anche annunciato un nuovo progetto drammatico che andrà in onda nel 2009.

    Cancellazione per “Valentine” e “Easy Money“? Al momento non possiamo dirlo, ma Media Rights Capital ha stoppato la produzione dei due show della CW dalle sei alle 4 settimane. Ufficialmente la pausa era già prevista, anche se le due serie continueranno la produzione finché dureranno le sceneggiature (8 episodi a testa su 13 episodi previsti che la MRC ha detto saranno prodotti), ma gli ascolti sono in entrambi i casi deludenti.

    I produttori Dennis Erdman e Clark Peterson hanno infine acquistato i diritti della serie franco-canadese “Taxi 0-22“, ovviamente per trasporla sul piccolo schermo americano, dove il protagonista sarà Rogatien Dubois, un politicamente scorretto e chiacchierone tassista che lotta con i suoi molti pregiudizi e con il fatto che suo figlio 20enne potrebbe essere gay.

    600