Bones, nella sesta stagione c’è un bebè in arrivo (spoiler)

Bones, nella sesta stagione c'è un bebè in arrivo

da , il

    Nella sesta stagione di Bones (in alto un video spoiler) vedremo un nuovo arrivo….e che arrivo! Non si tratta infatti di una casting news, ma di un personaggio che è in dolce attesa; considerato che sono passati 7 mesi dagli eventi del season finale della quinta stagione, non è escluso che il bambino/a possa nascere praticamente a breve, ma …di chi si tratta? Noi ve lo diciamo, ma attenzione agli spoiler…

    Quando Angela (Michaela Conlin) e Hodgins (T.J. Thyne) torneranno a Washington da Parigi, scopriremo sin dalla premiere della sesta stagione di Bones (Fox, 23 settembre) che lei è in dolce attesa: ad anticiparlo è la stessa attrice, ma solo dopo che Fox, in uno degli ultimi promo trasmessi, si è lasciata sfuggire la news. “All’inizio ero un po’ esistente – ha spiegato la Conlin – pensavo che far sposare questa ragazza selvaggia e poi farla rimanere incinta avrebbe significato limitarla, rendere i suoi storyline più ‘saggi’. Ma ora, mi sembra una scelta giusta da fare per questa sesta stagione, sarà interessante vedere come la sua vita spericolata si coniuga con la maternità“.

    E visto che tempo fa l’attrice aveva anticipato che nel flashback vedremo qualcosa che è successo in Francia e che rispunterà durante la stagione, non è che scopriremo che il figlio che sta per nascere è di un misterioso francese? “Sono convinta che Hodgins sia il padre, siamo sposati e sarebbe molto scorretto da parte sua, penso che stavolta si sia comportata bene“, la risposta dell’attrice.

    E se non mancheranno momenti comici o drammatici (pare che Angela ed Hodgins andranno da dottori molto poco convenzionali) secondo il creatore e sceneggiatore Hart Hanson la gravidanza di Angela avrà un impatto anche su Brennan (Emily Deschanel), che aveva abbandonato i suoi piani di avere dello sperma da Booth (David Boreanaz) per un figlio. “Tutto quello che è successo e succederà, farà sì Brennan rivaluti tutte le sue decisioni“, l’anticipazione del creatore.