Bones 6, arriva Lisa LoCicero, ma non Mike Sorrentino

Bones 6, arriva Lisa LoCicero, ma non Mike Sorrentino

Nella sesta stagione di Bones vedremo Lisa LoCicero (General Hospital), ma non Mike Sorrentino: problemi contrattuali per la star di Jersey Shore

    Niente Bones 6 per Mike Sorrentino

    Non che ci disperiamo, ma pare che la news relativa all’arrivo di Mike ‘The Situation’ Sorrentino nel ruolo di vittima di un omicidio in Bones non sia più vera, le due parti non hanno trovato un accordo, pare per colpa delle troppe clausole contenute nel contratto che il concorrente di Jersey Shore ha firmato con MTV.

    Era una delle news più curiose dell’estate (ed anche un po’ brividosa, per noi italiani), Mike ‘The Situation’ Sorrentino, la star del trash-reality di MTV Usa Jersey Shore, avrebbe potuto essere la guest star della sesta stagione di Bones (al via il 23 settembre su Fox): come aveva rivelato Hart Hanson ad Ausiello, il ‘nostro’ avrebbe interpretato “Ritchie ‘The V’ Genero (o Genaro), un guido che verrà ucciso: Mike – ha detto Hanson – sarà un istruttore di fitness italo-americano vittima di un omicidio, e Booth [David Boreanaz] e Brennan [Emily Deschanel] dovranno entrare in quel mondo per scoprire cosa è successo. Non siamo sicuri se Sorrentino apparirà o meno, siamo in trattative”.

    Mai cautela fu più azzeccata, viste le millemila difficoltà di trovare un accordo con MTV la produzione di Bones ha deciso di lasciar perdere, come a rivelato il producer Stephen Nathan: “Con Michael non abbiamo trovato un accordo – ha detto – ma l’episodio ‘tributo’ a Jersey Shore si farà”, probabilmente con un vero attore ad interpretare il ‘coatto’.

    E sempre nell’episodio (che dovrebbe essere il terzo), vedremo Lisa LoCicero (General Hospital) nel ruolo di Janine Genaro, madre della vittima: pochi dettagli sul suo ruolo, che dovrebbe essere a metà tra Victoria Gotti che incontra una delle partecipanti a ‘Real Housewives of New Jersey’.

    364