Bones 5 torna in Inghilterra; crossover con House 6?

Bones 5 torna in Inghilterra; crossover con House 6?

Non ci sono ancora molte novità per Bones 5, ma pare che gli sceneggiatori della serie abbiano intenzione di tornare ancora una volta in Inghilterra per girare qualche episodio della celebre serie crime della Fox

    Non ci sono ancora molte novità per Bones 5, ma pare che gli sceneggiatori della serie abbiano intenzione di tornare ancora una volta in Inghilterra per girare qualche episodio della celebre serie crime della Fox. Ad anticiparlo il protagonista di Bones, David Boreanaz, nel corso di un’intervista a Radio 1.

    Già l’anno scorso Booth e Brennan erano volati a Londra e ad Oxford per un episodio speciale da due ore (la season premiere della quarta stagione), dove Brennan aveva tenuto una conferenza ad Oxford e Booth a Scotland Yard, con tanto di indagine congiunta FBI – team di Bones – Scotland Yard relativamente all’assassinio della figlia di un miliardario.

    Abbiamo parlato a quelli di Sky – ha spiegato l’attore a Radio 1 – ed io ho suggerito che noi di Bones potremmo tornare in Inghilterra. Ci hanno risposto che dovremmo sicuramente farlo, e che loro sarebbero d’accordissimo. Sperabilmente nel periodo degli sweeps o forse nella season finale torneremo in Inghilterra e gireremo qualcosa, adoro già l’idea“. Boreanaz, già regista di Bones nell’episodio della quarta stagione ‘The Bones That Foam’, ha anche aggiunto che gli piacerebbe dirigere Damages, “una serie molto buona, tutti i personaggi sono dietro a qualcosa e non sai mai cosa succederà. Damages è uno show che mi piace molto“.

    Già nei mesi scorsi Hart Hanson aveva annunciato che la serie da lui creata, Bones non sarebbe più stata girata esclusivamente solo a Washington D.C., ma si sposterà per il Paese e …per il mondo! Visto il successo della prima ‘Spedizione Europea’, “faremo di Bones uno show internazionale, aveva spiegato il creatore di Bones. Il viaggio in Inghilterra è stato suggestivo, sono stato in giro ed ho visto lo show mandato in onda in Francia, Polinesia e Nuova Zelanda; e siccome Bones è un’antropologa forense, e può viaggiare in tutti i luoghi…prima o poi lo farà!“.

    Nella quinta stagione di Bones, lo ricordiamo, vedremo anche Cindy Lauper e Stephen Fry, il cui personaggio, il Dr Gordon Wyatt, potrebbe apparire in House MD: Hugh Laurie e Fry hanno già lavorato insieme in “A Bit of Fry and Laurie” e “Jeeves and Wooster“, e di un probabile crossover Bones/Dr House avevamo parlato già nei mesi scorsi, per quanto il tutto era stato stoppato da fitto calendario lavorativo di Fry.

    Non che David Shore, creatore di House MD, non ci avesse pensato: “Bones ci ha anticipato, ha spiegato nel corso di un’intervista a Fox2Now, ma per quanto è una di quelle cose che crea entusiasmo solo a parlarne, io ho sempre pensato che che ci volesse il ruolo giusto per avere qualcuno nello show, una cosa doppiamente vera nel caso di Stephen: non voglio solo farlo, voglio farlo in maniera buona, e finora non ci è venuta l’idea giusta. Spero che accada, ma serve una storia che funzioni“.

    Un crossover, viste le somiglianze tra le due serie (a dispetto dell’appartenere a due studios diversi, sono entrambe procedurali ed ambientate nella East Coast…nonché mandate in onda dalla stessa rete e nella stessa serata!), è possibile, quindi…prima o poi il Dr. Wyatt incontrerà il Dr. House: “Penso – ha concluso Shore – che Hart Hanson non se la prenderebbe, anzi: ne abbiamo parlato, anche se non in maniera seria, cosa che, se vogliamo Fry in House, dovremmo fare“.

    Bones, il video promozionale della premiere della quarta stagione ambientata in Inghilterra

    773