Bones 4, Emily Deschanel e i bambini con Booth

Bones 4, Emily Deschanel e i bambini con Booth

Secondo l’attrice, “Brennan è un personaggio che non ha mai voluto i figli, ma poi ha cambiato idea ed ha chiesto a Booth di ‘aiutarla’ perché pensa che sarebbe un ottimo padre per i suoi figli”

    Abbiamo già parlato la possibilità di una new entry infantile in Bones, e a dare qualche dettagli in più sull’argomento è stata la protagonista indiscussa della serie, Emily Deschanel. Seguono, ovviamente, potenziali spoiler!

    Secondo l’attrice, “Brennan è un personaggio che non ha mai voluto i figli, ma poi ha cambiato idea ed ha chiesto a Booth di ‘aiutarla’ perché pensa che sarebbe un ottimo padre per i suoi figli”. Non che la richiesta sia ‘semplice’, ed infatti la Deschanel ha anticipato che “Booth dovrà fare i conti con questa richiesta, anche perché non si sente a suo agio nel donare lo sperma e poi farsi da parte”.

    Insomma, “Brennan, ha aggiunto l’attrice, vuole semplicemente una ‘transazione’, cosa che a Booth non sta molto bene ma finirà per dire sì. Ma nell’episodio ci saranno alcuni ‘colpi di scena’ che vedrete da soli, anche se posso anticiparvi che negli ultimi due episodi della stagione vedrete accadere alcune cose importanti, e ci saranno alcune rivelazioni su cosa pensano Brennan e Booth e quali sono i loro eventuali piani per una futura vita insieme“.

    Non che girare la scena a letto con David Boreanaz sia stato facile per la Deschanel, dato che “sono un po’ nervosa, è buffo – se ci pensate – baciare il vostro compagno di lavoro da anni e poi finire a letto con lui. Sono nervosa, ha aggiunto l’attrice, ne abbiamo parlato e ci abbiamo scherzato anche su, ma chi lo sa? Non sappiamo a cosa porterà e se porterà veramente a qualcosa, non abbiamo ancora ricevuto lo script ma posso assicurarvi che sono molto eccitata nell’attesa di leggerlo!”.

    342

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI