Body Of Proof, nella terza stagione addio a tre protagonisti (e ne arriva uno nuovo)

Body Of Proof, nella terza stagione addio a tre protagonisti (e ne arriva uno nuovo)

Body Of Proof, nella terza stagione addio a tre protagonisti: colpa dei tagli al budget dello show, peraltro rinnovato per una stagione più corta

    body of proof 1

    Non solo Body Of Proof avrà una stagione pù corta, ma visti i tagli al budget perderà ben tre personaggi che fanno parte dello show sin dal pilot: i loro nomi ve li diamo dopo il salto, per ora ci limitiamo a ricorda che BOF è il secondo show ABC – dopo Private Practice – che avrà una stagione più corta e che si troverà a fare i conti con l’addio di alcuni personaggi regular e l’ingresso di una new entry, che sarà un personaggio regolare, un trentenne probabilmente membro di una minoranza etnica, che lavora nell’ufficio del medico legale e si becca spesso con la Hunt. E ora, dopo il salto, attenzione agli spoiler… [AGGIORNATO ALLE 14.30]

    Rinnovato in quanto show che vende benone anche all’estero ma non fa sfracelli in patria (il season finale della seconda stagione è stato visto da 10 milioni di telespettatori con un rating di 1.9), Body Of Proof avrà una terza stagione da tredici episodi e senza tre regular: nel giro di poche ore, infatti, ci salutano John Carroll Lynch, Nicholas Bishop e Sonja Sohn, addii che secondo TVLine sono dovuti ai molti tagli al budget grazie ai quali lo show è stato rinnovato per una stagione più corta. L’unico che ad oggi ha trovato un nuovo lavoro è Lynch, interprete del detective Bud Morris, chiamato a far parte del cast del medical drama Do No Harm di NBC.

    Senza lavoro invece Nicholas Bishop e Sonja Sohn, rispettivamente medico legale/detective Peter Dunlop e detective della omicidi Sam Baker (partner di Morris); visti i tre addii, nel cast di Body Of Proof 3 rimangono quindi la protagonista Dana Delany (aka il medico legale Megan Hunt), Jeri Ryan (Kate Murphy, boss di Megan), Geoffrey Arend (il dottor Ethan Gross), Windell Middlebrooks (il dottor Curtis Brumfield), Mary Mouser (Lacey, figlia di Megan), più alcuni personaggi di ‘contorno’ – come Jeffrey Nordling e Joanna Cassidy nel ruolo dell’ex marito e della madre della protagonista.

    [UPDATE DELLE 14.30]

    Senza detective, insomma, il nuovo Body of Proof dovrebbe concentrarsi sui membri dell’ufficio del medico legale, anche se non è escluso che le indagini ci verranno comunque mostrate; secondo quanto scritto su Deadline, peraltro, la terza stagione vedrà l’ingresso di una new entry, un trentenne probabilmente membro di una minoranza etnica, che lavora nell’ufficio del medico legale e si becca spesso con la Hunt; il suo ruolo sarà di personaggio regolare, ossia lo vedremo molto presente e in tutti gli episodi.

    465