Bobby Bowman (My Name Is Earl) firma un contratto con la 20th Century Fox TV

Bobby Bowman, produttore esecutivo di “My Name Is Earl“, ha firmato nei giorni scorsi un contratto con la casa di produzione 20th Century Fox TV: oltre a rimanere producer/sceneggiatore della serie nella NBC, Bowman svilupperà anche nuovi progetti per lo studio

da , il

    20th century fox tv

    Bobby Bowman, produttore esecutivo di “My Name Is Earl“, ha firmato nei giorni scorsi un contratto con la casa di produzione 20th Century Fox TV: oltre a rimanere producer/sceneggiatore della serie nella NBC, Bowman svilupperà anche nuovi progetti per lo studio.

    Il contratto di Bowman, che oltre ad Earl lavora/ha lavorato in “Family Guy” e “Yes, Dear”, “non è una coincidenza”, ha spiegato Gary Newman, presidente della 20th TV: “Sa fare tutto, animazione, progetti multicamera e a camera singola. Avere una persona versatile come lui è importante per lo studio, che si onora di essere ‘avventuroso’ nello sviluppo dei suoi progetti”. Lo stesso Bowman, d’altronde, ha scherzato sul suo rapporto “monogamo” con la 20th: “Fanno show fantastici e sono degli executives fantastici. Certo, ha aggiunto Bowman, mi piacerebbe che, come me, anche loro fossero monogami, e che non sentissero la necessità di avere più partner, ma siccome non lo sono…mi ci devo solo abituare”. Tra i progetti futuri del producer/sceneggiatore, sia sit-com da 20 minuti che serie tv lunghe un’ora: “Non ho un background lineare, faccio un po’ di tutto, ha concluso Bowman, e penso che ci sia necessità di doti come queste nel mondo della televisione”.