Bob’s Burger rinnovato, Zachary Levi teme per Chuck, Baldwin vuole più 30 Rock (senza di lui)

Bob’s Burger rinnovato, Zachary Levi teme per Chuck e Alec Baldwin vuole che 30 Rock duri il più a lungo possibile (ma senza di lui)

da , il

    Bob’s Burgers è stato rinnovato da FOX per una seconda stagione, dopo un’ottima partenza lo show non ha dato propriamente il meglio di se stesso, ma la rete ha comunque deciso di ordinare 13 episodi che dovrebbero dividersi il palinsesto con i due nuovi cartoon Allen Gregory e Napoleon Dynamite. Creato da Loren Bouchard, Bob’s Burgers racconta la storia di Bob Belcher, di sua moglie Linda e dei loro tre figli, tutti gestori di un ristorante. “Bob’s Burgers – secondo Fox – è stato il compagno perfetto per le nostre cartoon comedy familiari, la serie ha trovato il suo punto di vista unico e irriverente, ed è parte integrante del nostro paalinsesto domenicale, siamo lieti di poterne offrire un altro anno ai nostri fan“.

    Su un’altra rete e tutt’altro genere di show, Zachary Levi ha rivelato di non sapere se Chuck sarà rinnovato o meno per un’altra stagione: non è la prima volta che la serie di Josh Schwartz si trova in forse, e l’attore ad Hitfix ha spiegato che cerca di non preoccuparsi. “Penso che l’atteggiamento generale sia l’ottimismo, non perché siamo sicuri di un rinnovo ma perché cerchiamo di non essere negativi, ma di venire al lavoro cercando di divertirci quanto più possibile: sappiamo che, a prescindere da quante persone guarderanno questi episodi, se anche fossero gli ultimi, per queste persone sarebbero molto speciali“.

    Per quanto riguarda il futuro di Chuck, “non sappiamo cosa questo ci riservi – ha spiegato Levi – ma sappiamo che abbiamo lavorato duramente cercando di fare il meglio possibile: il resto è nelle mani di Dio, come sempre, ogni stagione è la stessa situazione…ce la faranno o meno? E’ un po’ come la relazione di Sarah con Chuck“.

    Sempre in casa NBC, dopo essersi detto sicuro che 30 Rock chiuderà l’anno prossimo, Alec Baldwin vorrebbe che lo show di Tina Fey “durasse per sempre“; in un articolo sul The Huffington Post, l’attore spiega che “sebbene i miei giorni alla NBC siano contati, vorrei che 30 Rock durasse per sempre – o almeno fin quando vorranno tutti quelli coinvolti. Sperabilmente l’anno prossimo non sarà l’ultimo, Kenneth potrebbe dirigere il network, Jenna avrà il suo talk show, Tracy diventerà sindaco di New York e poi darà le sue dimissioni per allevare dei rettili. E Lemon farà….tutto quello che le viene in mente. Ecco, questa potrebbe essere la trama delle prossime cinque stagioni“.

    Guizzi di Baldwin a parte, pare che il rinnovo anticipatissimo di 30 Rock fosse dovuto proprio alla gravidanza della Fey: un po’ come già successo per Parks & Recration tra l’anno scorso e quest’anno con la gravidanza di Amy Poehler, la Fey potrebbe lavorare durante l’estate e poi passare più tempo con il neonato subito dopo la gravidanza. Non è chiaro se quindi 30 Rock tornerà per una sesta stagione ridotta, ora come ora, secondo una fonte della produzione interpellata da TVLine, “la gravidanza della Fey non avrà conseguenze sulla produzione”.