Bionic Woman rimane nel limbo, ma la Sackhoff non lascia la serie

In mancanza di notizie certe, si punta al gossip: pare che Michelle Ryan sia la nuova fidanzata di Owen Wilson, e che sempre la Ryan non vada d’accordo con l’altra donna bionica della serie, Katee Sackhoff

da , il

    bionic woman

    Bionic Woman rimane nel limbo delle produzioni televisive di cui non si sa più niente (la produzione è stata interrotta a causa sciopero, ma la serie ha continuato a perdere ascolti e rischia la cancellazione), e – in mancanza di cose di cui parlare – si punta al gossip: pare infatti che Michelle Ryan sia la nuova fidanzata di Owen Wilson (l’interessata smentisce, rumors confermano) e che sempre la Ryan non vada d’accordo con l’altra donna bionica della serie, Katee Sackhoff.

    A dispetto delle incertezze, pare comunque che Bionic Woman (che nel frattempo la NBC ha rimpiazzato con Law & Order) andrà avanti (ma anche no), e la Sackhoff ha assicurato a TV Guide che non lascerà la serie (la voce era venuta fuori visto che l’attrice si troverebbe impegnata contemporaneamente con le riprese di Battlestar Galactica): ma la Sackhoff ha espresso “attaccamento” alla serie sci-fi, e ha spiegato che “sono false” le voci che vogliono lei e la Ryan in rotta di collisione: “Non ho alcuna intenzione di lasciare la serie, ha detto la Sackhoff nell’intervista, la Ryan sta facendo un ottimo lavoro: i nostri rapporti sono buoni”.

    Anzi, l’attrice ha aggiunto di essersi “incontrata con i produttori per sapere come il mio personaggio si sarebbe evoluto nei prossimi episodi, ma anche per avere una maggiore ‘rilevanza’ (limitata dall’impegno in Battlestar Galactica). Ma quello che mi interessa, è soprattutto continuare a recitare in Bionic Woman”. Secondo SyFy Portal, però, l’attrice ha anche ammesso che l’undicesimo episodio, tecnicamente l’ultimo della prima stagione, potrebbe essere anche l’episodio di chiusura per la serie, ma soprattutto che “mi starà bene anche se i produttori ‘taglieranno’ il mio ruolo. La serie si chiama appunto ‘La donna bionica’, non ‘Le donne Bioniche’”. Quanto alla Ryan e a Owen Wilson, l’interessata smentisce, ma i due sono stati avvistati a cena insieme al Nobu di Los Angeles, e secondo una fonte anonima citata dal Sun: “Michelle è una delle poche donne di Hollywood che appare esattamente per quel che è. Lei è naturale, è una ventata d’aria fresca e in un certo senso è innocente rispetto alle logiche che muovono la città del cinema: sono tutte cose che Owen trova intriganti. E poi c’è l’umorismo inglese”. Se son rose (per la serie, la Sackhoff e la Ryan) fioriranno…