Bionic Woman al via ad ottobre su Steel, poi in chiaro su Mediaset

Bionic Woman al via ad ottobre su Steel, poi in chiaro su Mediaset

Bionic Woman, Mediaset Premium Gallery, Nbc, Serie Tv Americane, Serie Tv Sci Fi, steel

    Avevamo annunciato l’acquisto di “Bionic Woman” da parte di Mediaset a suo tempo, ma adesso per la serie tv (cancellata) della NBC c’è anche una data di messa in onda, prevista ad ottobre su Steel e poi in chiaro su Mediaset.

    Remake della serie omonima andata in onda dal 1976 al 1978, Bionic Woman, di cui i fan italiani hanno potuto vedere i primi due episodi nel corso dello scorso Telefilm Festival, racconta la storia di Jamie Sommers (Michelle Ryan), ragazza di 23 anni che ha lasciato l’università, lavora come barista ed è fidanzata con un chirurgo, il quale ammette di volerla sposare “perché lei è l’unica cosa nella sua vita che suo padre non è riuscito a pianificare”; in seguito ad un incidente automobilistico, Jamie viene trasformata in una donna bionica, grazie al trapianto di gambe, braccio destro e orecchio, trapianto che la dota di poteri sovrumani. Ovviamente l’eroina metterà i suoi nuovi poteri al servizio della giustizia e del bene, contro i cattivi (che, in verità, non si capisce da che parte stanno), ma soprattutto contro la rivale Sarah Corvus (Katee Sackhoff), un’altra donna bionica però “cattiva”. Partita bene per poi precipitare negli ascolti, la serie è però piaciuta a parte dei critici, che hanno sottolineato come il remake “riflette le paure e le aspirazioni di un’America dove l’umore generale della gente è tutto fuorché ottimista”. Stroncatura in toto quella del New York Times, che scrive come Bionic Woman sia “un miscuglio tra Matrix e la serie originale, una Bionic Woman 2.0 destinata ad un pubblico maschile e che segue la corrente madre della confusione serializzata: una misteriosa cospirazione che comprende esperimenti bio-militari, personaggi che parlano per enigmi e dialoghi sottotono”. Dopo un lungo tira e molla causato anche dallo sciopero degli sceneggiatori, la serie è stata definitivamente cancellata nel corso degli upfronts 2008, quando la NBC ha ufficializzato che gli otto episodi della prima stagione sarebbero stati gli unici e i soli: una decisione in qualche modo anticipata da una fonte vicina alla protagonista, la ventiduenne inglese Michelle Ryan, che nel febbraio 2008, confidandosi con il Daily Mail, diceva: “a meno di un miracolo, lo show non tornerà. Dentro al network non c’è molta voglia di vedere nuovi episodi, visto il fallimento registrato da Bionic Woman, uno show per cui si è speso molto. I produttori sono stufi di gettar via denaro (6 milioni di dollari ad episodio, spesi soprattutto per gli effetti speciali, senza considerare i 15 milioni spesi per lanciare la serie ndr)”. Secondo la stessa misteriosa fonte, la Ryan sarebbe stata (almeno all’epoca) “depressa, perché i boss della NBC hanno addossato la colpa del fallimento su di lei. Avevano scommesso che i telespettatori americani si sarebbero innamorati del suo aspetto, della sua personalità, e del suo personaggio.

    Ma questo, ha aggiunto la fonte, non è accaduto, e così Michelle è tornata a casa”. Casa dove ha partecipato alla miniserie fantasy “Mr. Eleven” (ITV), e dove potrebbe riprendere il ruolo di Zoe Slater in EastEnders, soap opera trasmessa dalla BBC dove pare siano in “trepidante attesa per il suo ritorno”. Depressione o meno, la Ryan ha comunque spiegato che “recitare nella serie con un cast così straordinario è stata un’esperienza magnifica. Per me, 22enne dal Regno Unito, si è trattato di una grande opportunità, e sono molto dispiaciuta per la cancellazione della serie, perché aveva molte potenzialità e molti fan entusiasti del remake”. In attesa di vedere la serie ad ottobre su Steel e successivamente in chiaro, godetevi per ora fotogallery e video…buona visione!

    BIONIC WOMAN PILOT TRAILER

    Bionic Woman (2007) Preview

    The New Bionic Woman

    Bionic Woman 2007 PRT 1

    948

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI