Big Love, la terza stagione debutta oggi su Cult

Big Love, la terza stagione debutta oggi su Cult

debutta questa sera in prima visione assoluta la terza inedita stagione di big love, serie tv americana della hbo prodotta da tom hanks incentrata su una famiglia allargata molto particolare

    Al via stasera su Sky la terza stagione di Big Love, l’imperdibile serie tv prodotta da Tom Hanks che ruota intorno a una famiglia allargata molto, molto particolare, composta da un marito, tre mogli e sette figli!

    La stagione numero tre di Big Love andrà in onda in prima visione assoluta ogni martedì su Cult (canale 131 di Sky) a partire da stasera con doppio appuntamento alle 21 e alle 22, e in replica la domenica alle 19 e alle 20.

    La drammatica e ironica serie tv della HBO, creata da Mark V. Olsen e Will Scheffer, prodotta dal premio Oscar Tom Hanks e nominata agli Emmy 2009 come miglior serie drammatica, ha come protagonista una complicata famiglia allargata guidata da Bill Henrickson (interpretato da Bill Paxton, Apollo 13, Twister, A Simple Plan), un moderno imprenditore a capo di una catena di negozi che vive a Salt Lake City ma nato e cresciuto nella comunità poligama di Juniper Creek, nello Utah, lo stato dei mormoni. Bill però è soprattutto un moderno poligamo, padre di sette figli avuti da tre mogli diverse che vivono tutte insieme a lui seppure in tre case separate ma adiacenti. Facile immaginare quanto possa essere difficile gestire tre famiglie in una, i problemi, gli equivoci, le difficoltà decisamente fuori dall’ordinario che si possono creare e da cui nascono alcune divertenti gag della serie.



    Vediamo allora chi sono le tre donne “costrette” a dividersi il marito e a fare i turni anche per le notti d’amore!
    Barb (Jeanne Tripplehorn, Basic Instict , Sliding Doors) è la prima moglie di Bill, quella “ufficiale” per il mondo esterno, conosciuta durante il college e con la quale ha avuto tre figli: Sarah, Ben e Tency. Dopo dieci anni di matrimonio la famiglia Henrickson ha accolto Nicki (Chloë Sevigny, American Psycho e nomination agli Oscar per Boys don’t Cry ), la seconda consorte, figlia del profeta della comunità di Juniper Creek, arrivata in casa per fare da baby-sitter e finita col dare alla luce altri due figli, Wayne e Raimond.

    Infine è arrivata la giovane e vivace Margene (Ginnifer Goodwin, Mona Lisa Smile, Walk the Line), la terza moglie, assunta inizialmente anch’essa come baby-sitter!, da cui il capofamiglia avrà Aaron e Lester.



    I bisogni economici sono dunque triplicati rispetto a una famiglia normale e così per far fronte alla crisi economica decide di ampliare la sua azienda e diversificare i suoi affari. Questo non gli impedisce però di continuare ad allargare la sua famiglia, non con un altro figlio, come sarebbe semplice pensare, ma con un’altra moglie! Bill infatti decide di sposare Ana (Branka Katic), una giovane cameriera, nonostante questo ennesimo matrimonio possa mettere a dura prova i già fragili equilibri tra le tre mogli. Senza dimenticare che vivendo in una comunità di mormoni, e nello Utah, in cui la poligamia è vietata e considerata un reato, tutti i componenti devono mantenere il segreto sull’affollata famiglia!

    Big Love, ogni martedì alle 21 su Cult.

    659