Big Love, Chloë Sevigny: questa stagione è orribile (anzi no)

Big Love, Chloë Sevigny: questa stagione è orribile (anzi no)

Chloë Sevigny, premio Golden Globe per miglior attrice non protagonista, ha parlato dell'ultima serie di Big Love, la serie di cui è protagonista

    È dall’inizio della sua carriera un’icona di stile, ma Chloë Sevigny è famosa perché dice sempre quello che pensa. In una lunga intervista ad A.V. Club, rivista collegata alla pubblicazione satirica The Onion, ha definito orribile l’ultima stagione di Big Love, il drama sul mondo della poligamia in cui recita a fianco di Bill Paxton e Jeanne Tripplehorn. Per poi ritrattare tutto “confidandosi con Michael Ausiello. La serie le è valsa anche un Golden Globe come miglior attrice non protagonista.

    Quest’ultima stagione è stata orribile, per quanto mi riguarda. Non mi è permesso dirlo. Molti l’hanno definita come una versione di Dynasty in salsa mormona, sembrava una telenovela. Amo la serie, il mio personaggio, la sceneggiatura, ma penso che abbiano calcato un po’ troppo la mano. I nove episodi erano un po’ troppo pieni. L’Hbo ci ha dato solo nove domeniche, perché avevano molti altri programmi – come The Pacific -e avevano solo un certo numero di giorni a disposizione, quindi abbiamo ottenuto solo nove domeniche“.

    Forse bacchettata dalla produzione in men che non si dica Chloë Sevigny è tornata sulle sue dichiarazione e ha raccontato tutto a Michael Ausiello: “Non pensavo quello che ho detto. Dopo un giorno di interviste le cose che dici non hanno senso e non pensavo quello che ho detto.

    Amo essere nello show, ho rispetto e affetto per gli sceneggiatori e per tutti quelli che lavorano in Big Love. È stata la mia più grande opportunità fino ad adesso, il miglior ruolo che abbia mai avuto. Amo Big Love, è il miglior show in tv, il più strano. Penso sia molto complesso e che il contenuto sia splendido, trovo ironico che quella frase sia uscita così dal nulla. È bello ed è anche difficile recitare in uno show così, ma gli sceneggiatori fanno un ottimo lavoro mantenendo il mio personaggio attuale e fresco“.

    Intanto il canale ha risposto prontamente sulle pagine di Entertainment Weekly: “Siamo stati sorpresi dopo aver letto i commenti di Chloë, speriamo siano stati decontestualizzati. I fan hanno amato la passata stagione, e come loro, non vediamo l’ora di iniziare un altro entusiasmante anno con i co-autori della serie“.

    Pronta è arrivata anche la risposta del giornalista della rivista, reo di aver capito male le dichiarazioni della Sevigny, che per discolparsi ha anche caricato online un file audio dell’intervista.

    436