Beverly Hills 90210, per Shannen Doherty una biografia da “cattiva ragazza”

Beverly Hills 90210, per Shannen Doherty una biografia da “cattiva ragazza”

La cattiva ragazza della tv americana Shannen Doherty pubblica il libro di sue memorie "Badass: A Hard-Earned Guide to Living Life With Style and (the Right) Attitude" in cui dà anche preziosi consigli su come vivere una vita alla Brenda

    Shannen Doherty libro

    Shannen Doherty segue i passi della sua costar in Beverly Hills 90210 Tori Spelling. La 39enne sta incassando anni di fama e ha raccontato la sua storia in un libro appena uscito negli States dal titolo appropriato Badass, traducibile in italiano come perfetto, cattiva… a dire il vero non è facile da tradurre in un’altra lingua. Con i suoi racconti di una bimba famosa, la rabbia da adolescente, problemi di nervosismo ormai storici, crisi di dominio pubblico, arresti per guida in stato di ebbrezza e due matrimoni finiti male sono nel bagaglio dell’attrice americana e rendono il libro di memorie della Doherty una biografia di notevole successo.

    Sfortunatamente, il titolo completo del libro è: Badass: A Hard-Earned Guide to Living Life With Style and (the Right) Attitude (Badass: una guida tosta per vivere con stile e la giusta attitude), una sorta di raccolta di memorie e di consigli per vivere una vita all’insegna di Brenda. Consigli saggi che riguardano una vasta gamma di soggetti: “Vedo le memorie come delle persone che raccontano delle storie ad altre persone delle storie che non hanno alcun diritto di conoscere”, ha detto spiegando il perché non ha scritto un libro in cui narra tutto, ma proprio tutto sulla sua vita.

    In Badass si legge la filosofia personale e vistosa della Doherty, un mix di banalità (non fare la vittima, non aver paura del successo, segui il tuo istinto, rispetta te stessa) con consigli per la casa e per il proprio stile di vita. L’ex cattiva ragazza di Hollywood ha detto che da tempo aveva pensato di scrivere questo libro, e che sempre i suoi amici e la sua famiglia le chiedono consigli: “I miei amici mi chiamano e mi chiedono sempre consigli. Chi sta per iniziare un’attività, chi ha problemi con il ragazzo, io sono quel tipo di ragazza“, ha detto la protagonista di Streghe. “Le persone dicono sempre ‘Ascolta sempre i consigli di Shannen’, ma prima non seguivo alla lettera i miei consigli, adesso però lo faccio“.

    Fra i preziosi consigli di Shannen anche: “dichiarare di avere un attacco di diarrea può evitarti di prendere una multa per eccesso di velocità“, perle di saggezza non c’è che dire che si aggiungono a se sospetti che il tuo fidanzato ti tradisca, scegli un travestimento e seguilo.

    All’arte dello stalking la Doherty dedica un intero capitolo, che ha suscitato non poche polemiche: “Quel capitolo ha già portato molte persone a chiedermi ‘Che vuoi dire con stalk?’ Forse una parola migliore sarebbe accostare la propria macchina alla sua“.

    Stalking a parte la Doherty ci tiene a dire che non è la prima volta che sente di persone che hanno affiancato le macchine dei propri fidanzati o ex: “Posso dire che molti dei miei amici, anche uomini, hanno affiancato delle macchine nelle loro vita. Sia di 18 o 39 anni, tutti l’abbiamo fatto. Sono molto specifica su questo punto, se il proprio partner vi rende in qualche modo sospettose, non restate sedute a casa. Siate attive, ma se fate un inseguimento del genere, portate con voi un amico calmo e razionale“, ha detto la star di Beverly Hills 90210.

    Dopo aver passato una vita vittima dei tabloid, la Doherty ha dato anche consigli alle nuove starlette hollywoodiane, a Lindsay Lohan dice: “A lei darei lo stesso consiglio che ho scritto nel libro ed è autocoscienza, scoperta ed esaminazione di sé. Tutti hanno l’opportunità di risistemare i propri sbagli. Tutti hanno l’opportunità di imparare dai propri errori e farcela“.

    702