Better Late Than Never, Endemol acquista i diritti per l’Italia

Better Late Than Never, Endemol acquista i diritti per l’Italia

La società di produzione italiana produrrà l’adventure show che tanto successo ha avuto negli Usa

    Better Late Than Never, Endemol acquista i diritti per l’Italia

    Endemol Shine Italy ha acquisito i diritti per l’Italia di Better Late than Never, lo show trasmesso dalla Nbc in cui quattro leggende del mondo dello spettacolo partono per un viaggio di trenta giorni accompagnati da una giovane celebrità.
    Il concept di questo adventure show, che ha riscosso molto successo negli Stai Uniti, è quello di un racconto in quattro puntate in cui i vip protagonisti per un mese abbandonano la loro vita agiata per dedicarsi ad un viaggio verso posti sconosciuti.

    Better Late than Never non prevede, dunque, alcuna gara con eliminazioni; le telecamere seguono semplicemente i cinque viaggiatori, il cui unico obiettivo è quello di divertirsi e riflettere alla scoperta di usi e costumi di culture diverse con cui confrontarsi ed immedesimarsi.
    Endemol si prepara, dunque, a portare anche in Italia il programma mentre negli Usa si pensa già alla seconda edizione, dopo quella in cui si è visto l’attore e conduttore Jeff Dye accompagnare, alla scoperta di sei città dell’Asia, l’attore Henry Winkler, famoso soprattuto per la parte di Fonzie del celebre Happy Days, il pugile George Foreman, l’attore William Shatner, alias Capitano Kirk di Star Trek e l’ex giocatore di football Terry Bradshaw, calati nel ruolo di novelli esploratori.

    Tutti in attesa, quindi, di scoprire quali saranno i personaggi e le mete che Endemol sceglierà per il viaggio all’italiana di Better Late than Never.

    305

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Programmi TVReality Show
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI