Berlusconi: “Santoro e Dandini? Ci portano voti”

Berlusconi: “Santoro e Dandini? Ci portano voti”

Mentre in Rai non si placano le polemiche sui 'soliti programmi (da Annozero a Report, passando per Parla con Me), Silvio Berlusconi fa sapere che di tali questioni non si interessa, anzi augura "lunga vita a Michele Santoro e a Serena Dandini, portano voti al Pdl"

    Mentre in Rai non si placano le polemiche sui ‘soliti’ programmi (da Annozero a Report, passando per Parla con Me), Silvio Berlusconi fa sapere che di tali questioni non si interessa, anzi augura “lunga vita a Michele Santoro e a Serena Dandini, portano voti al Pdl“. In alto le dichiarazioni del premier, raccolte da Sky Tg24.

    Il premier Silvio Berlusconi, intervistato da SkyTg 24, ha dichiarato di non occuparsi delle cose di casa Rai. “Non mi occupo dell’istruttoria su Annozero, non so di cosa si tratta” ha detto il premier che confessa di non aver tempo per vedere la tv. Tra parentesi ha augurato lunga vita a Michele Santoro e Serena Dandini, vedendo nelle loro trasmissioni una sorta di ‘istigazione’ al voto a favore del PdL. Nega ancora gli editti bulgari che hanno colpito in passato Enzo Biagi e lo stesso Santoro, ribadendo peraltro che “in tv e nella stampa c’è spazio per tutti finché non si commettono reati, come quello semplicissimo della diffamazione. Le reti Mediaset non hanno mai fatto trasmissioni contro nessuno e questo dovrebbe valere anche e soprattutto per la tv di Stato”.
    “Una farsa” quindi, la manifestazione di sabato 3 ottobre dedicata alla libertà dell’informazione visto che in Italia la libertà non manca, più di qualunque altro Paese.

    “Un atto di anti-italianità che fa davvero male al nostro Paese” ha chiosato il premier. Ma vi rimandiamo alle sue parole, nel video di apertura. A voi i commenti.

    286