Berlusconi a Matrix: e Vinci vide la luce…

Berlusconi va a Matrix e Alessio Vinci vede la luce

da , il

    Silvio Berlusconi ha mantenuto la promessa fatta a metà novembre e ha partecipato a Matrix una volta ottenuta la fiducia al Parlamento. Una puntata, come spesso accade, caratterizzata dalla sola presenza del premier che ha parlato a tutto campo dell’attuale situazione politica, del futuro del Pdl – che presto cambierà nome -, delle possibili alleanze con l’UdC e della rottura con Fini. Ma a destare scalpore è stata soprattutto l’introduzione del conduttore Alessio Vinci.

    Per una strana congiuntura astronomica oggi è stato il giorno più buio degli ultimi 400 anni…a portare la luce e ad attrarre soprattutto le luci delle telecamere è qui con noi il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi!“: con questa spigolatura astronomica, recuperata dall’edizione delle 13.00 del Tg5, Alessio Vinci ha dato il benvenuto a Silvio Berlusconi nella puntata del 21 dicembre scorso, successiva – come promesso a metà novembre – all’ottenimento della fiducia al governo.

    Un incipit che ha scatenato l’ironia di molti, soprattutto de La Zanzara, programma di Radio24 condotto da Giuseppe Cruciani che per giorni ne ha fatto un leit-motiv dell’attualità politico-mediatica. Di certo è stato uno dei momenti più ‘succosi’ della tv prenatalizia: nella puntata di ieri, poi, Vinci ha commentato le polemiche suscitate dalla sua introduzione, ribadendo che si trattava di una battuta, evidentemente mal compresa (eh sì). E per di più ieri il conduttore ha imbastito la puntata di Matrix con ampi stralci in replica della puntata di martedì, ripresi di fatto ieri mattina dal premier nella sua conferenza-fiume di fine anno.

    Beh, noi capiamo l’entusiasmo di Vinci, che solo qualche giorno fa ha avuto il piacere di ospitare il premier, molto più spesso ospite di Porta a Porta del rivale Bruno Vespa. Tanto più che sulla sua conduzione si addensano da tempo nubi di sostituzione (si vocifera di un passaggio di testimone ad Antonello Piroso): che sia stata del tutto scongiurata?