Benvenuti a tavola, Nord e Sud si sfidano ai fornelli. Da stasera su Canale 5 [FOTO]

Benvenuti a tavola, Nord e Sud si sfidano ai fornelli. Da stasera su Canale 5 [FOTO]
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Benvenuti a tavola, la fiction di Canale 5

Parte questa sera su Canale 5 una nuova fiction che ruota intorno alla dicotomia e i contrasti fra Nord e Sud Italia. Benvenuti a tavola vede come protagonisti due attori di provenienza geografica differente, proprio come i due protagonisti: il romano Giorgio Tirabassi e il milanese Fabrizio Bentivoglio. In otto puntata si riderà e si parlerà delle differenze fra Nord e Sud a colpi di menù e prelibati piatti. Ideata da Pietro Valsecchi con la regia di Francesco Miccichè si rifa al filone di successo iniziato nel 2008 con il film francese Giù al Nord (con 20.479.826 record d’incassi per un film francese), a cui si è ispirato qualche anno dopo Benvenuti al Sud. Appuntamento questa sera alle 21:10 su Canale 5.

  • Fabrizio Bentivoglio e Giorgio Tirabassi sul set di Benvenuti a Tavola
  • I protagonisti di Benvenuti a tavola
  • Fabrizio Bentivoglio, Giorgio Tirabassi e Marco d'Amore
  • Fra le protagoniste anche Liz Solari
  • I due chef e il piccolo di casa Perrone

Protagonisti della fiction sono due cuochi un milanese e uno del Cilento. Lo chef Paolo Perrone (Giorgio Tirabassi) e la sua famiglia lasciano il Cilento per Milano, qui si occuperà di una trattoria. Il locale è stato però promesso a un cuoco locale, Carlo Conforti (Fabrizio Bentivoglio). I due cuochi si ritrovano a litigare fra i fornelli dei rispettivi ristoranti Il Meneghino e il Terrone: Paolo predilige la cucina casereccia, mentre Carlo vuole puntare su un menù raffinato. Insieme a loro le loro famiglie: la moglie di Paolo, che è dietro l’offerta di dirigere la trattoria (interpretata da Lorenza Indovina), i figli Alessia (Alessia Mancarella), Giovanna (Elena Starace) e Filippo (Achille Sabatino) e il piccolo dei Conforti (Andrea Miglio Risi). Oltre ai familiari comprimari di lusso fra gli amici della coppia Renato (Antonio Catania), la lavapiatti Lucia (Teresa Mannino), la bella Pilar (la interpreta Liz Solari, protagonista di Champs 12) e il pasticciere Alberto (Davide Silvestri, Marco Falcon di Vivere). La fiction strizza l’occhio alla comicità che ruota intorno al divario Nord e Sud, dietro al successo del film Giù al Nord (inizialmente gli sceneggiatori pensavano al duello Francia-Italia ai fornelli, tema di una futura fiction) e di altre fiction come Un ciclone in famiglia.

L’ispirazione a Pietro Valsecchi è venuta dalla sua famiglia: ‘Mio padre si salvò dal campo di concentramento di Dachau perché faceva il cuoco. Tornò in Italia a piedi, era contadino e andava a cercare tra i tuberi e le insalate il meglio da portare in tavola. Seguendolo mi sono appassionato e credo di essere un bravo cuoco‘, come ha raccontato all’Ansa. A settembre si inizieranno le riprese della fiction dedicata allo scontro etnico ai fornelli (Francia contro Italia o cucina etnica contro quella nostrana), nella fiction ricompaiono anche le mitiche mozzarelle blu che qualche estate fa terrorizzarono gli italiani. A seguire i due attori di razza protagonisti della serie un’équipe di chef che ha seguito passo passo Fabrizio Bentivoglio e Giorgio Tirabassi. Entrambi sono stati molto felici di aver preso parte alla serie per il milanese è stata una pausa dopo una serie di ruoli un po’ “tristi”: ‘Negli ultimi anni mi hanno chiesto sempre personaggi in fase terminale, moribondi, depressi. Questa era l’occasione per un ruolo completamente diverso‘. Anche Tirabassi, seppur all’inizio titubante, alla fine è stato travolto dalla fiction di Canale 5: ‘Mi lasciava scettico una certa semplicità nella storia. Invece è proprio quella la chiave che trascina la serie. L’obiettivo, non facile, è mettere tutta la famiglia insieme davanti alla tv. Appuntamento a questa sera per otto giovedì con le sedici puntate di Benvenuti a tavola.

614

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Gio 12/04/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici