Benedetta, lo sfruttamento del lavoro minorile in un cartoon tutto palermitano

Benedetta, lo sfruttamento del lavoro minorile in un cartoon tutto palermitano

Benedetta, il cartone animato palermitano sul tema del lavoro minorile

    Benedetta

    Presentato al recente Cartoons on the bay Benedetta è un cartone animato tutto siciliano che racconta le vicende di Benedetta, undicenne palermitana costretta a vendere schedine compilate e sale agli automobilisti fermi al semaforo insieme a quattro amici come lei vittime dello sfruttamento del malvagio Enzo. Il cartoon parla della difficile condizione di chi cresce nel cuore della Vucciria, il marcato palermitano, e affronta attraverso le immagini e colori tipici dei cartoons un tema tanto difficile e delicato come quello dello sfruttamento del lavoro minorile.

    La colonna sonora del cartone è curata dagli Agricantus, una band siciliana, la regia è affidata a Rosalba Vitellaro, la sceneggiatura è di Alessandra Viola e Marco Beretta e i disegni di Giampiero Randazzo. L’idea di partenza di questo progetto è venuta ad una giovane società palermitana, Larcadarte.

    Rai Fiction è rimasta entusiasta dell’idea ed è diventata cooproduttrice del film d’animazione insieme al Comune di Palermo e alla stessa Larcadarte.

    209

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI