Belen-Canalis a Sanremo: le prime due serate

Belen-Canalis a Sanremo: le prime due serate

Il bilancio delle prime due serate di Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez

da in Belen Rodriguez, Elisabetta Canalis, Festival di Sanremo 2013, Festival di Sanremo 2011
Ultimo aggiornamento:

    Le prime donne del Festival di Sanremo possono dormire sonni tranquilli. I primi due giorni di debutto sono andati più che bene. Anche se secondo molti critici è Belen Rodriguez quella delle due che sta andando meglio, se nella prima serata sembrava un po’ più intimidita e la sarda Elisabetta Canalis aveva preso il sopravvento, nel secondo giorno di Festival l’argentina ha decisamente vinto la partita. Chi vincerà oggi nella serata interamente dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia?

    Belen Rodriguez vince anche la battaglia degli abiti. La prima serata indossa solo vestiti di Alberta Ferretti, magnifici per semplicità. Anche se anche quelli indossati dalla Canalis la prima sera sono più eleganti rispetto a quelli di mercoledì. Belen vince, dunque, per stile e spontaneità. L’argentina sembra più spigliata e meno presa dal suo personaggio rispetto alla collega italiana, chissà forse troppo presa dal suo personaggio o cosciente di cosa rappresenti il Festival in termini di critiche e spettatori.

    Mentre la prima sera l’argentina ha danzato un sensualissimo tango con Miguel Ángel Zotto (ok un cliché), l’altra ha danzato con Gianni Morandi, realizzando un sogno della nonna come disse qualche settimana fa in una conferenza stampa. Ma di nuovo lo stile di Elisabetta Canalis non ha convinto, quelle leggins di pelle è ora di appenderle al chiodo e poi quel tribale sul braccio: non sarà il caso di toglierlo in uno dei viaggetti che fa a Los Angeles?

    Nella seconda serata le due scelgono due abiti a testa di due maison italiane: Fendi per Belen e Pucci per la Canalis. Ed è proprio un abito bianco indossato dalla sarda che verrà ricordato negli annali di Sanremo quasi come lo strip involontario di Patsy Kensit negli anni Ottanta: Elisabetta decide di indossare un abito che ha un profondo spacco sul dèrriere: ossia la sarda ha la schiena completamente nuda. Come ha ironizzato il terribile Piero Chiambretti:”È l’unica volta che la vedrete vestita così, Clooney non se la sposa“. In risposta Belen indossa uno stupendo abito da sera lungo nero tempestato di cristalli. Le due a un certo punto si scambiano anche un bacio.

    L’argentina ha poi optato per un microabito di Fendi durante la sua esibizione in cui ha cantato il tormentone di Bebe Malo e ha anche danzato con il corpo di ballo.

    Vestiti a parte (anche se si sa sono la parte che interessa di più alle donne e non solo), l’argentina sembra brillare di più. La Canalis sfoggia il suo inglese mentre intervista Andy Garcia e la cantante Eliza Dolittle, ma sembra essere molto più impettita della collega. Per il momento la partita l’ha vinta Belen, ma in zona Cesarini. Vedremo cosa le due bellissime faranno e indosseranno nella serata dedicata ai 150 dell’Unità d’Italia. Possiamo anticiparvi che la Rodríguez indosserà un abito firmato e creato appositamente per lei da Moschino, vuoi vedere che l’argentina si porterà definitivamente in vantaggio?

    576

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Belen RodriguezElisabetta CanalisFestival di Sanremo 2013Festival di Sanremo 2011