Beautiful, Hunter Tylo: il perché dell’abbandono di Taylor e il flirt con Ridge

L'attrice Hunter Tylo spiega al magazine Télé Star le motivazione che l'hanno spinta a lasciare il personaggio di Taylor e la soap Beautiful

da , il

    Taylor Hayes non farà più parte del cast di Beautiful nel 2014. Come già anticipato qualche mese fa, la soap opera più seguita al mondo, quella che tiene incollata al televisore oltre 5 milioni di italiani, dovrà fare a meno della famosa psichiatra. Non è la prima volta che l’attrice Hunter Tylo abbandona il suo ruolo più celebre ma, in un’intervista al magazine francese Télé Star, spiega le motivazioni della sua scelta.

    L’attrice 51enne parla innanzitutto di motivi contrattuali, spiegando che il suo contratto era ormai fermo da tempo. Ma dietro il lato economico si nascondono anche velleità artistiche perché, come sostiene l’attrice, “dopo gli addii di Stephanie e Ridge la soap era cambiata totalmente. Credevo che il personaggio di Taylor sarebbe diventato centrale all’interno delle dinamiche della soap, ma poi Bradley Bell ha scelto di far ruotare tutto, ancora una volta, intorno a Brooke Logan e la sua famiglia”. Così, dopo 25 anni, protagonista indiscussa resta la bionda seduttrice dalla famigerata reputazione. Ma c’è competizione anche nella vita reale con l’attrice Katherine Kelly Lang? Hunter Tylo smentisce questo rumor che circola da anni e che vede contrapposte le due donne come nella finzione anche nella realtà. L’interprete di Taylor dichiara che non c’è mai stata rivalità con la Lang e ricorda come in un’occasione abbia anche aiutato la pseudo rivale in vicende di cuore. “La Lang aveva il camerino vicino al mio e un giorno la sentii litigare con suo marito, geloso per alcune scene di passione girate dalla moglie. Volarono addirittura degli oggetti ed ero tentata di chiamare la polizia, ma Katherine mi dissuase dal farlo per non creare eventuali pettegolezzi”.

    Vivere un sereno rapporto di coppia per gli attori di Beautiful non è stato facile viste le numerose scene d’amore che dovevano girare ogni giorno per esigenze di contratto e la stessa Hunter Tylo ha confessato di aver avuto dei problemi con il suo primo marito, Micheal Tylo. Quest’ultimo era infatti molto geloso di Ronn Moss, il “mascellone” Ridge più volte per finzione coniuge di Taylor. Ma forse il vero marito non aveva tutti i torni e il sentimento effettivamente c’è stato tanto che è la stessa Hunter a confessare che dopo la fine del suo matrimonio “i baci con Ridge sono diventati reali e abbiamo flirtato parecchio sul set”. Alla domanda se quel flirt si è spinto oltre la Tylo ha così risposto: “stavamo giocando con il fuoco, lavoravamo entrambi alla stessa serie e così abbiamo deciso di lasciar perdere tutto e di vederci con altre persone”.

    Al di là di racconti privati e aneddoti, la Tylo parla anche dell’uscita di scena dell’interprete di Stephanie, sua grande amica sul set. La psichiatra ha rivelato che la Flannery non ha abbandonato la serie per nascondere problemi di salute o per capricci da diva, ma semplicemente perché erano subentrati problemi con la produzione legati al suo contratto. Hunter pensava che li avrebbero risolti, così come pensava che Ronn Moss, dopo aver abbandonato il suo personaggio Ridge, avrebbe fatto dietrofront nel giro di qualche mese. Ma, come sappiamo, così non è stato e a interpretare attualmente l’erede di casa Forrester è l’attore Thorsten Kaye.

    L’attrice nell’intervista non ha parlato di un suo eventuale ritorno a Beautiful, ma è possibile che questo accada così come in passato è tornata dopo aver abbandonato il suo alter ego in circostanze alquanto stravaganti.

    Questa volta pare che Taylor lascerà semplicemente Los Angeles dopo una serie di eclatanti vicissitudini che la vedranno ancora una volta contrapposta a Brooke. Per il momento, però, nelle puntata italiane la psichiatra è al centro di numerose storyline. E’ fidanzata con Eric Forrester, sua figlia Steffy sta per sposarsi con Liam Spencer dal quale aspetta un figlio e cerca di aiutare Katie a superare il triangolo amorosa con il marito Bill e la sorella Brooke. Un ruolo quindi “prezzemolino”, come lo era stato negli anni passati Stephanie, che però non avrà un seguito.

    E voi sentirete la mancanza della bella dottoressa dagli occhi blu?