Beautiful festeggia le seimila puntate in America

Beautiful festeggia le seimila puntate in America

Il 7 febbraio Beautiful ha raggiunto il traguardo delle seimila puntate in America: ecco le foto dei festeggiamenti con tutti i protagonisti della longeva soap opera

    Beautiful raggiunge quota seimila puntate in America ed essendo ad Hollywood non poteva che festeggiare con uno strepitoso mega party organizzato a Los Angeles a cui hanno partecipato tutti i protagonisti, vecchi e nuovi, della saga della famiglia Forrester e delle sorelle Logan. I festeggiamenti non finiscono qui ma proseguiranno anche il prossimo 23 marzo quando la longeva soap opera creata da William e J. Lee Bell compirà i suoi 24 anni di programmazione: era infatti il lontano 1987 quando debuttò sulla CBS e da allora gli amori, gli intrighi, i tradimenti e le passioni di Eric, Stephanie, Ridge, Thorne, Brooke, Taylor e Nick continuano ad appassionare circa 35 milioni di spettatori al giorno in oltre 100 paesi.

    Con questi numeri stratosferici, che le hanno permesso di confermarsi per il quinto anno consecutivo la soap opera più vista nel mondo (ogni giorno è seguita da circa 450 milioni di telespettatori in tutto il mondo), Beautiful ha dunque raggiunto negli Stati Uniti l’invidiabile traguardo delle seimila puntate che ne fanno anche una della soap più longeve della storia. A distanza di 24 anni dal suo debutto sulla CBS (era il 27 marzo 1987) il successo della saga famigliare dei Forrester creata da William J. e Lee Phillip Bell (già ideatori di Febbre d’amore) continua inarrestabile e sembra non aver sofferto minimamente il passaggio di consegne nelle mani del figlio della coppia, Bradley P.Bell.

    Il 7 febbraio i protagonisti di The Bold and the Beautiful (titolo originale della serie) si sono ritrovati lontani dal set per festeggiare con un party in pompa magna le seimila puntate (in Italia siamo ancora a 5790 e viaggiamo con un ritardo di circa 10 mesi) e per l’occasione è stata presentata anche la nuova sigla: davanti alla mega torta fatta di muffin c’erano proprio tutti i protagonisti, Jackie e Nick Marone, Katie e Donna Logan, Bill Spencer, le giovani Steffy e Hope, Rick e Thorne, ma soprattutto in prima fila c’erano loro, Stephanie (Susan Flannery), Ridge (Ronn Moss), Brooke (Katherine Kelly Lang) ed Eric Forrester (John McCook), i personaggi storici di Beautiful.

    Mentre su Canale 5 siamo ancora in attesa di scoprire se Bridget aspetta un figlio da suo marito Nick o dal giovane “suocero” Owen e se Stephanie riuscirà a riconquistare Eric, nella puntata numero 6mila la fiction incontrerà la realtà (attenzione SPOILER): la matriarca di casa Forrester inviterà alcuni personaggi dello spettacolo realmente colpiti e guariti dal cancro (come l’attrice Katryn Joosten, alias la signora McCluskey di “Disperate Housewives”, e il cantante d’opera Zheng Cao) a raccontare la loro esperienza con questo male terribile al povero Nick, a cui è stato diagnosticato un tumore al polmone per via della sua dipendenza dal fumo. I fan di Beautiful sono abituati a tutto ormai, morti e resurrezioni, siamo certi che gli autori troveranno un modo spettacolare per salvare Nick!

    527

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BeautifulSoap Opera