Bates Motel: Freddie Highmore protagonista della serie tv prequel di Psycho

Bates Motel: Freddie Highmore protagonista della serie tv prequel di Psycho

Il network A&E ha ordinato la serie tv 'Bates Motel', prequel del film cult 'Psycho'

    Bates Motel: Freddie Highmore protagonista della serie tv prequel di Psycho

    Norman Bates ha un nuovo volto ed è quello di Freddie Highmore, ex bambino prodigio del cinema americano. Il network statunitense A&E ha infatti ordinato una serie tv sul noto protagonista di Psycho, film cult del 1960 diretto da Alfred Hitchcock. Il progetto televisivo costituirà un prequel della famosa pellicola, avrà 10 episodi e si intitolerà Bates Motel.

    I prequel di questi tempi vanno molto di moda. NBC ha infatti in cantiere Hannibal, con protagonista Mads Mikkelsen nei panni del celebre serial killer. E Come Hannibal si concentrerà sul passaggio del dottor Lecter da psichiatra di successo a cannibale spietato, anche Bates Motel seguirà una parabola analoga.
    La serie tv avrà infatti ad oggetto gli anni dell’adolescenza di Norman Bates e percorrerà la tragica via del ragazzo verso l’auto-distruzione e gli omicidi efferati.

    In particolare, Bates Motel si focalizzerà sul malsano rapporto tra Norman e la folle madre Norma, e su come l’affetto deviato della donna abbia contirbuito a fare del giovane un serial killer psicopatico.
    Il ruolo del protagonista è stato affidato al ventenne Freddie Highmore, che ha partecipato fin da piccolo a film di grande successo, come Neverland, La fabbrica di cioccolato e La musica nel cuore. L’attrice Vera Farmiga, candidata agli Academy Award, interpreterà invece la disturbata Norma. Inoltre, il Bates televisivo avrà anche un fratello maggiore di nome Dylan.

    Quest’ultimo, descritto come un tipo ribelle alla James Dean, avrà il volto di Max Thieriot.

    Il progetto di Bates Motel ha preso vita tra le sapienti mani di Carlton Cuse, autore e sceneggiatore di Lost, e Kerry Ehrin, produttrice e sceneggiatrice di Friday Night Lights. La serie tv è stata definita come un bizzarro incrocio tra Twin Peaks e Smallville: da un lato ritroveremo le atmosfere cupe e macabre della celebre serie tv anni ’90, dall’altro assisteremo al compiersi dell’ineluttabile destino di un ragazzo, in questo caso in senso diametralmente opposto a quello di Clark Kent.

    Il network A&E ha dato grande fiducia a Cuse ed Ehrin, dal momento che Bates Motel salterà totalmente la fase del pilot, a cui normalmente sono sottoposte le serie tv. Non ci sarà nessuna puntata pilota da visionare e a cui far seguire, eventualmente, un ordine successivo: il progetto è stato approvato a scatola chiusa e saranno realizzate subito tutte le dieci puntate della prima stagione. La stessa cosa è avvenuta anche per l’Hannibal della NBC.

    485

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI