Barbara De Rossi torna ai tv drama e si lancia nel musical con Anthony Manfredonia

Barbara De Rossi torna ai tv drama e si lancia nel musical con Anthony Manfredonia

Barbara De Rossi ed Anthony Manfredonia al GFF 2011

da in Fiction italiane, Giffoni Film Festival, Gossip, Mediaset, Rai
Ultimo aggiornamento:

    Barbara De Rossi arriva al Giffoni Film Festival 2011 mano nella mano con Anthony Manfredonia, il suo compagno e ora anche partner in un progetto teatrale a base di musica, tango e salsa che li porterà in giro per l’Italia. Ma ormai il suo cuore è a Napoli: “Napoli è entrata prepotentemente nella mia vita e mi ha travolto” e non solo sul coté privato: dopo Napoli Milionaria!, infatti, la De Rossi sta girando Pupetta Maresca per Mediaset, mentre sono appena terminate le riprese della miniserie Le Stragi del Sabato Sera per RaiUno.

    Sorridente, luminosa, Barbara De Rossi calca per la terza volta nella sua carriera il Red Carpet del Giffoni Film Festival: la sua prima volta risale al 1987, agli esordi della carriera e del Festival del Cinema per Ragazzi. Era l’epoca dei ruoli drammatici, del successo di Storie D’Amore e D’Amicizia, de La Storia Spezzata, di interpretazioni intense come la sua splendida Amalia in Napoli Milionaria!. E sulla scia del successo della versione tv dell’opera di Eduardo De Filippo diretta da Massimo Ranieri, la De Rossi torna alla fiction drammatica con Le Stragi del Sabato Sera – produzione De Angelis Group con la regia di Fabrizio Costa per RaiUno, in cui si ritrova nei panni di una madre che perde un figlio in un incidente automobilistico – e con Pupetta Maresca per Mediaset, miniserie che la vedrà sul set fino a ottobre. “Ho sempre lavorato con onestà per il mio pubblico,cercando di proporre donne con dei valori, di spessore sociale e spero di esserci riuscita” dice la De Rossi, concessasi a lungo alla commedia e a ruoli leggeri come in Un Ciclone in Famiglia e con esperienze extra, come Ballando con le Stelle.

    Proprio a proposito del talent danzereccio di RaiUno, ora in guerra col clone Baila! della d’Urso, la De Rossi è fiera di avervi preso parte. “Nessuno mi ha rimproverato per aver partecipato a Ballando – dice soddisfatta la De Rossi – anzi ho avuto uno splendido riscontro dal pubblico”. “Tra i tanti programmi in onda ho scelto Ballando perché è l’unico reality che insegna qualcosa. E’ stata un esperienza faticosissima, ma ho imparato a ballare, arricchendo la mia carriera di attrice”.

    E infatti Barbara ha in cantiere un progetto teatrale con il compagno cantautore Anthony Manfredonia, che porta con sé da ottima PR. Uno spettacolo che fonde musica, danza e recitazione, una sorta di musical che unisce Napoli e il Sudamerica, visto che le coreografie saranno soprattutto a base di tango e salsa. “Lo spettacolo ce lo stanno scrivendo, ma ci sarà molto di nostro, soprattutto di Anthony” dice la De Rossi che per amore del suo compagno ha anche inciso con lui un duetto su un pezzo scritto da Manfredonia per lei con l’eloquente titolo de Il Mio Amore. Lei che nella sua carriera ha affrontato ogni tipo di sfida confessa di aver vergogna solo di una cosa, cantare ed esibirsi davanti al suo compagno: il suo giudizio vale più di mille recensioni.

    550

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fiction italianeGiffoni Film FestivalGossipMediasetRai