Barbara D’Urso: Bizzarri i danni chiesti dalla Carlucci per Baila, Pomeriggio5 uno show di successo

Barbara D’Urso: Bizzarri i danni chiesti dalla Carlucci per Baila, Pomeriggio5 uno show di successo

Barbara D'Urso commenta nuovamente il flop di Baila! e la richiesta di risarcimento milionaria avanzata dalla Carlucci

    barbara baila chiusura

    Barbara D’Urso torna a parlare di Baila, il suo ultimo programma flop nato e chiuso in polemica con Ballando con le stelle con tanto di maxi richiesta di risarcimento danni avanzata dal talent vip danzante condotto da Milly Carlucci. In una lunga intervista al Corriere della Sera la conduttrice di Canale 5 ha raccontato la sua verità sulla causa legale contro Baila!, accusata di plagio e riconosciuta colpevole dal tribunale, e ha spiegato il successo del suo PomeriggioCinque.

    Avevo tante aspettative. Era un programma fatto benissimo, diverso. Non è stato chiuso per gli ascolti: era inutile continuare con uno show monco. Trovo bizzarro che siano stati chiesti 2 miliardi 500 milioni di danni solo per la signora Carlucci. Fatico a capire…: ha dichiarato Barbara D’Urso al Corriere della Sera a proposito della chiusura anticipata di Baila! e della querelle con la padrona di casa di Ballando con le stelle. Con la causa di mezzo per ora non c’è possibilità che Canale 5 possa riproporre il suo show (l’ho amato come tutti i programmi che mi hanno chiuso), ma per il futuro deciderà l’azienda.

    La nota simpaticamente paradossale è che Milly Carlucci è riuscita ad arruolare nel cast della nuova stagione di Ballando un personaggio molto ambito anche dalla D’Urso (e con cui è stato a un passo dalla firma): Christian Vieri. Anche io l’avrei voluto ma Mediaset non ha ritenuto opportuno in un momento di crisi dargli tutti quei soldi. Sarebbe stato amorale. Condivido, è stata la frecciatina tirata da Barbara in linea con le polemiche sollevate per gli 800mila euro di ingaggio per l’ex calciatore.

    Nel corso dell’intervista la D’Urso ha spiegato che non rinnega nulla di quello che ha fatto perché ci mette sempre l’anima e segue il cuore. Anche la super-criticata intervista a Francesco Nuti durante il flop Stasera… che sera la rifarebbe cento volte, anche se ammette di esserci stata male: E’ il mio faccione che va sui giornali. Ma quell’intervista non è stata nè estorta nè regalata: è stata concordata e sfido a dire non fosse delicata. Non me ne pento.

    Di un programma però va oltremodo fiera, Pomeriggio Cinque: E’ una trasmissione di successo in cui posso spaziare. Fare i nostri risultati in 50 minuti è un’impresa. E vendiamo un sacco di pubblicità.

    A Mediaset è molto stimata per questo, ma chissà se la conduttrice riuscirà un giorno a coronare il suo sogno: condurre Sanremo.
    Voi ce la vedreste bene sul palco dell’Ariston?

    515

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI