Barbara D’Urso a Le Invasioni Barbariche: Se lo Desideri accade e lo show è servito

Barbara D’Urso a Le Invasioni Barbariche: Se lo Desideri accade e lo show è servito

Barbara D'Urso a Le Invasioni Barbariche del 25 febbraio 2015: l'intervista metà chiacchierata metà show con duetto

    “La Oprah (Winfrey) italiana”. Barbara D’Urso a Le Invasioni Barbariche è stata presentata così da Daria Bignardi, ieri sera 25 febbraio 2015. In verità si è trattato di un ritorno a La 7: la conduttrice di Domenica Live e Pomeriggio Cinque è stata già ospite a febbraio dell’anno scorso e, prima ancora, a gennaio del 2013. Il leit motiv col titolo del nuovo libro di Carmelita, “Se lo desideri accade”, ha fatto da sottofondo a tutta l’intervista. Che si è ben presto trasformata in un mini-show di “Barbarella”: dai tacchi alti a favore di telecamera, al duetto sulle note di “Un corpo e un’anima” con Leiner di X Factor, passando per un modello a dorso nudo per lei in studio.

    Non poteva mancare un’attenta Daria Bignardi nel commentare l’ospitata di Barbara D’Urso a C’è posta per te sabato scorso, quando ha ricevuto la posta dalla comica di Rai 3 Luciana Littizzetto per un riuscito siparietto tv che ha fatto registrare picchi di ascolto record. Maria De Filippi non vedeva cifre del genere da almeno un paio d’anni:

    Il brindisi tra D'Urso Bignardi

    Non è merito mio, ma di Luciana Littizzetto“, ha spiegato la D’Urso. Al resto avrebbe contribuito “la genialità di Maria” De Filippi, “brava ad unire due persone totalmente diverse come me e Luciana”. Quindi, ha spiegato come sono andate le cose prima di registrare lo show: “Ero a New York. Mi ha telefonato Maria: mi ha detto guarda, Barbara, hanno scritto per te, quindi trova una data per venire in trasmissione”. Per prendere parte a C’è posta, infatti, la conduttrice Mediaset, lo scorso 2 febbraio è andata in onda dagli studi di Roma e non da quelli di Cologno Monzese, perché più vicini al set del people show a Cinecittà.

    Il commento di Daria Bignardi non si è fatto attendere, giudicando già “cult” un momento che sabato sera ha stracciato la concorrenza di Rai 1 (Milly Carlucci ha debuttato con la nuova edizione di Notti sul ghiaccio con Simona Ventura in giuria) e con cui “avete preso tutti i livelli di pubblico possibili: gli intellettuali…Twitter dicevano prendete appunti, così si fa televisione, fino al grande pubblico”.

    C’è chi dice che gli ascolti siano una vera ossessione anche per Barbara D’Urso. Ma per lei è facile, ha detto pungolata da Daria Bignardi (Vita in diretta prenderà appunti?), perché prende spunto dal titolo del suo nuovo libro “Se lo desideri accade“: “Non è che dico voglio fare il 20% (di share ndr) domani. Sarebbe anche sciocco. Però, cerco di indirizzare il mio lavoro, la mia professione e tutti quanti quelli che lavorano con me per arrivare a fare il 20“. Una tv fatta senza l’angoscia degli ascolti, dunque, ma che per sua stessa ammissione, rappresentano un obiettivo da raggiungere.

    barbara d'urso

    Ma la D’Urso, in tv, è sempre fortunata? “Se sono lì e, per esempio, domenica mi sono saltati due ospiti e quindi non so che fare, dico pazienza, vabbè, mi sono saltati gli ospiti. Dai Barbara! Vedrai che va bene lo stesso, vedrai che all’ultimo momento ti viene un’idea. E succede così”, anche perché – glielo ha ricordato la Bignardi – lei è una “donna bollente“.

    Infine, prima di concedersi in un duetto memorabile con Leiner di X Factor sulle note di “Un corpo e un’anima”, il celebre brano di Wess e Ghezzi, Barbara ha chiarito i segreti del suo successo, non senza le lodi della padrona di casa delle Invasioni, che l’ha definita “buona” in più circostanze:

    Il successo è una specie di amplificatore, per cui se tu sei un cretino e hai molto successo, diventi un super cretino, arrogante, cattivo, stupido, invidioso. Se tu sei una persona generosa, normale, che ha una delicatezza, il successo ti porta ad amplificare le tue caratteristiche. Quindi, diventi più generosa, più delicata o ancora più normale”. In sintesi, secondo la diretta interessata: Barbara D’Urso è “normale”.

    Barbara D'Urso a Le Invasioni Barbariche

    786

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI