Barbara Chiappini: l’Isola dei Famosi fu un errore

Barbara Chiappini: l’Isola dei Famosi fu un errore

in una intervista rilasciata al settimanale di gossip eva tremila, barbara chiappini ha dichiarato che partecipare all'isola dei famosi è stato un errore imperdonabile

    Barbara Chiappini, Isola dei famosi

    Barbara Chiappini è una naufraga pentita. In una intervista rilasciata al settimanale di gossip Eva Tremila la trentacinquenne showgirl piacentina ha dichiarato che l’Isola dei famosi è stata un’esperienza mal consigliata. La Chiappini partecipò alla prima edizione dell’adventure reality show condotto da Simona Ventura e come qualcuno ricorderà fu il bersaglio preferito dei mosquitos. A distanza di sei anni arriva questa confessione che di certo non farà piacere alla vulcanica conduttrice di Rai Due. Insomma per la bella Barbarella l’Isola fu un errore e per colpa dei suoi cattivi consiglieri rinunciò alla fiction Orgoglio.

    Non fu un errore qualsiasi: Barbara Chiappini fa rientrare la sua partecipazione alla prima edizione dell’Isola dei famosi addirittura nella categoria degli errori imperdonabili. Perché tanto pentimento? Perché per seguire il cattivo consiglio del suo manager dell’epoca rinunciò a una parte nella fiction Orgoglio.

    Intervistata da Eva Tremila la showgirl ha infatti dichiarato che se tornasse indietro si affiderebbe a gente che non voglia sfruttare la sua popolarità ma che ,al contrario, desideri investire su di lei.

    Avrei potuto fare delle scelte diverse in passato – ha confessato la Chiappini al settimanale di gossip – Per esempio, quando mi è stato proposto di fare l’Isola dei Famosi, io ero in contatto anche con altre persone. per lavorare in una fiction, Orgoglio, come attrice.

    Il mio manager di allora mi consigliò di andare all’Isola – ha continuato –. Se fossi stata più lungimirante, invece, avrei puntato su un altro tipo di carriera, forse più solida e di qualità”.

    Partecipare a un reality comporta sempre dei rischi, può andare bene (come è successo a Belen Rodriguez, che da quasi sconosciuta è diventata il volto e il corpo più richiesto del piccolo schermo), e può andare male. Ma non bisognerebbe mai sputare nel piatto in cui si è mangiato.
    Comunque sia, la sexy calendar-girl (ne ha realizzati ben tre) nonché naufraga pentita a febbraio ritornerà a teatro per la tournée di Due letti per un matrimonio.

    423

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE