Barack Obama, The Oc, Rome: casting e novità

Barack Obama, The Oc, Rome: casting e novità

cinema, rome, barack obama, simpson, roseanne barr, serie tv americane, lights out, the office, the closer, the oc, gossip girl: anticipazioni, casting, novità, spoiler e gossip dalle serie tv americane e dalla tv made in Usa

da in Casting, Personaggi Tv, Serie Tv, Serie TV Americane, Simpson
Ultimo aggiornamento:

    Barack Obama e Russell Brand nei Simpson

    Barack Obama è non solo il presidente degli Stati Uniti, ma anche un vero e proprio fenomeno mediatico, ricercato non solo dai pubblicitari che lo usano (e ne abusano) ma anche…dai Simpson!

    E’ quanto annuncia il Sun, che ha intervistato i produttori esecutivi del celebre cartoon, James L. Brooks e Al Jean, che hanno rivelato di volere Barack Obama ed il comico inglese Russell Brand special guest stars di una puntata dei Simpson.

    Ci piacerebbe molto avere Barack Obama nello show, ha spiegato Brooks, nessun presidente lo ha mai fatto prima, ma noi continuiamo a chiederglielo…e a sperare”. Quanto al comico britannico, “è molto divertente, ha spiegato Jean, e saremmo molto interessati a sceneggiare una puntata su di lui”.

    Finita qui? Ma neanche per niente, dato che i due produttori “amerebbero moltissimo” avere nello show anche l’ex presidente George W. Bush in versione parodiata di se stesso

    Cosa ne direste se i personaggi di The Oc apparissero nello spinoff di Gossip Girl? La possibilità, come annunciato dall’Entertainment Weekly, è tutt’altro che remota, e sia Josh Schwartz che Stephanie Savage si starebbero ‘gingillando’ con l’idea. Piani precisi, al momento, non ce ne sono, ma la giovane Lily Van Der Woodsen potrebbe incrociare la sua strada con quella degli ex OC Kirsten Nichol e Jimmy Cooper.

    Un film da Rome? La risposta è sì…almeno secondo Ray Stevenson, che ha annunciato l’arrivo – non si sa quando – di Rome versione film, probabilmente cinematografico. L’attore ha spiegato che riprenderà il suo ruolo di Titus Pullo nel film, “la cui sceneggiatura è in pieno sviluppo, ma non so dirvi se cominceremo a girare tra un anno o tra sei mesi.

    So solo che prima o poi vedrete un film da Rome, bisogna solo aspettare”.

    Buone e cattive notizie via Ausiello: partiamo dalla buona, l’ex Battlestar Galactica Mary McDonnell parteciperà a The Closer per più episodi nel ruolo di un capitano di polizia che si scontrerà con la protagonista Kyra Sedgwick.

    Il personaggio della McDonnell si chiamerà Christina Hatcher, dirigerà la Force Investigation Division e dovrebbe apparire all’inizio della quinta stagione della serie della TNT; la Hatcher non sarà però la famosa poliziotta gay di cui abbiamo già parlato qui, quello della McDonnell è un ruolo creato appositamente per lei dal produttore esecutivo James Duff.

    La brutta notizia è invece che Ellie Kemper è stata scritturata in The Office quale nuova receptionist…significa che Jenna Fischer se ne andrà? Incrociate le dita e sperate di no!

    Holt McCallany è stato scritturato come protagonista di “Lights Out“, nuova serie FX che sarà diretta da Clark Johnson; in attesa di scoprire se, come dicono, McCallany sarà il nuovo Jon Hamm, ricordiamo che la serie, drammatica, è incentrata su Patrick “Lights Out” Leary (McCallany), ex pugile che, a causa di svariati problemi, non ultimo la demenza pugilistica e debiti di gioco, deve trovare il modo di mantenere la sua famiglia, moglie e tre figli, prima che il suo cervello diventi gelatina.

    Chiudiamo con Roseanne Barr, che sta progettando, assieme a Caryn Mandabach (già produttrice di Roseanne, serie che vedeva protagonista la Barr), una serie comedy incentrata su una famiglia di cui la Barr sarebbe la matriarca; la sceneggiatura è affidata a Jim Vallely (“Arrested Development”), mentre al progetto sarebbe interessata la Fox.

    769

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CastingPersonaggi TvSerie TvSerie TV AmericaneSimpson