Barack Obama eletto presidente degli Stati Uniti d’America

Barack Obama ha vinto le elezioni e diventerà il 44mo presidente della storia degli Stati Uniti d'America, il primo presidente di colore, il primo presidente figlio di africano: le foto e i primi video delle elezioni e della vittoria

da , il

    Barack Hussein Obama è stato eletto 44esimo presidente degli Stati Uniti d’America, una vittoria storica sotto molti punti di vista, tra cui quello razziale visto che Obama è il primo uomo di colore a sedere alla Casa Bianca. Su Televisionando e Hai Sentito, per chi volesse sapere tutto, ma proprio tutto, la diretta passo passo delle elezioni 2008.

    Obama: il discorso della vittoria

    Obama, 47 anni, ha sconfitto John McCain, 72enne ex prigioniero di guerra che correva per la seconda volta per la presidenza: 338 i seggi conquistati (a stamattina) dal senatore nero dell’Illinois, contro i 156 di John McCain. Secondo le prime proiezioni, il nuovo presidente ha vinto nei grandi Stati dell’Est e del Sud Est (Pennsylvania, Virginia, Florida, Ohio), oltre che in tutti gli stati tradizionalmente democratici e in California, Oregon, Nevada, Colorado, New Mexico.

    Come già nei giorni precedenti l’elezione, anche dopo la vittoria il messaggio di Obama (vedi video sopra) è stato di unità: “Il cambiamento è arrivato. Non ci sono Stati blu e Stati rossi, ci sono gli Stati Uniti d’America. Ora dobbiamo affrontare i peggiori pericoli della nostra storia: la crisi economica, la lotta al terrorismo: vi chiederò di aiutarmi di ricostruire questa nazione, mattone su mattone. Il cammino davanti a noi sarà duro e ci sarà bisogno di stare uniti“.

    E se la televisione si conferma il mezzo per eccellenza di informazione, chissà che Televisionando e Hai Sentito non abbiano partecipato ad una piccola rivoluzione: secondo una rilevazione del Pew Research Center, molti americani hanno preferito informarsi su internet rispetto al 2004: il web ha già superato i quotidiani cartacei, e secondo molti osservatori presto il sorpasso potrebbe accadere anche nei confronti della tv.

    Ovviamente, sono i più giovani a preferire il web, e nella fascia d’età compresa tra i 18 e i 29 anni, ben il il 49% degli americani ha scelto il web, rispetto al 61% che si è dedicato alla televisione e il 17% dei giornali. Dai 30 ai 49 anni, le percentuali sono 70% televisione, 37% internet, 23% quotidiani, mentre gli over 45 over 45 scelgono tv (82%), giornali (45%) e solo il 12% usa il web.