Barack Obama al David Letterman Show: l’omaggio al conduttore [Video]

Barack Obama al David Letterman Show: l’omaggio al conduttore [Video]

Barack Obama al David Letterman Show: l'omaggio al conduttore [Video]

    Repubblica, Obama, Letterman

    Barack Obama al David Letterman Show. L’omaggio al conduttore, che lascia dopo 33 anni: ‘Ci hai regalato gioie e un sacco di risate’, ha detto, riferendosi allo storico presentatore David Letterman, che il prossimo 20 maggio lascerà definitivamente il programma. ‘Siamo cresciuti con te, parlo anche per Michelle’. L’omaggio del primo uomo degli Stati Uniti negli studi tv di Manhattan, da dove va in onda per la Cbs e da oltre trent’anni lo show americano. Non è la prima volta che l’inventore di Yes we can si trasferisce dalla Casa Bianca agli studi TV di Letterman in qualità di presidente degli USA!

    Conduttore e presidente scherzano come se non ci fosse un domani. In video i due parlano di frivolezze: come godersi la pensione, cosa fare durante tale periodo, cosa cambierà. ‘Stavo pensando: quando saremo tutti e due in pensione potremmo ritrovarci a giocare insieme a domino’, gli dice Obama.

    Non sembra vero, ma parte subito la sfida negli occhi di David Letterman: ‘Gioco a domino – risponde – e gioco abbastanza bene. So che pensi che non sia bravo a domani’, gli dice tra una risata e l’altra. Lo show, in onda per oltre 30 anni, perderà come detto il suo storico conduttore, che però non sembra volersi rassegnare alle cifre tonde dell’assegno mensile:

    ‘Insegnerà legge alla Columbia’, scherza con Obama, che fa partire un botta e risposta ironico: ‘Vengo a seguire le tue lezioni. Ci sarà da divertirsi’. Quindi, mentre in Italia pochi giorni fa la redazione del Corriere della Sera salutava alla direzione Ferruccio De Bortoli, negli Usa il commiato è tutto per l’addio di David Letterman. Obama: ‘La tua presenza qui è stata molto significativa e posso solo augurarti tutto il meglio’, ha concluso.

    In quel salotto – è il caso di dirlo per davvero – è passato il mondo: star, politici, ministri, presidenti, giornalisti. David Letterman ha però deciso di lasciare e ha spiegato in un’intervista al New York Times i motivi di questa scelta: ‘Ho 68 anni.

    Se ne avessi 38, probabilmente vorrei ancora fare lo show. Quando Jay (Leno ndr) andava in onda, mi sembrava che fossimo coetanei. Ogni volta che otteneva uno show alle 11.30 – ha spiegato – risultava un successo intelligente’. Si è poi definito ‘un tipo un po’ vecchio vestito elegante’.

    Forse non c’è troppo da commuoversi. La TV, italiana, ma in fondo c’è un po’ di America anche nei nostri studi televisivi, ci ha insegnato che gli addii, i veri addii in televisione, sono solo degli arrivederci. Costanzo ha chiuso il sipario, è vero, ma l’ha riaperto. Perché ogni novità ha un pezzettino di passato al suo interno. Auguri!

    549

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI