Ballarò viola la par condicio? Il PD annuncia esposto ad AGCOM

Ballarò viola la par condicio? Il PD annuncia esposto ad AGCOM

Il talk di Rai 3 avrebbe escluso ospiti dem, voci in Rai replicano così

da in Rai, Rai 3, Talk Show
Ultimo aggiornamento:

    Ballarò viola la par condicio? E’ l’accusa che viene mossa dal PD alla trasmissione di Rai 3. Infatti l’annuncio di un esposto ad AGCOM arriva da Debora Serracchiani e Lorenzo Guerini: in una nota firmata congiuntamente, i due vicesegretari del Partito Democratico parlano di ‘violazione intollerabile alla par condicio e al pluralismo televisivo’, rimproverando al programma condotto da Massimo Giannini l’esclusione di ospiti dem dal talk show politico, secondo loro, frutto di un ‘veto sulla presenza del PD in trasmissione nella settimana del voto amministrativo’.

    Stando a quanto però si apprende da fonti vicine a Viale Mazzin – la Rai al momento non ha diramato nessun comunicato ufficiale in risposta alle accuse di violazione della par condicio arrivate dal Partito Democratico – sembra invece che l’esclusione degli ospiti dem dal talk show di Rai 3 Ballarò sia da attribuire all’esatto contrario.

    E cioè al rispetto delle normative relative al pluralismo politico e istituzionale in TV, anche visti i dati pubblicati in queste ore dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni relativi al periodo 21 aprile – 29 maggio 2016, e che in TV vedrebbero proprio gli esponenti del PD sovra-esposti in quanto ad apparizioni in Rai.

    Intanto nella giornata ‘calda’ di mercoledì 31 maggio 2016, AGCOM ha diffuso tramite sito ufficiale una nuova delibera con raccomandazioni inedite in merito alla corretta applicazione dei principi di tutela del pluralismo e della parità di trattamento nei programmi di informazione in vista del voto del 5 giugno.

    291

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RaiRai 3Talk Show Ultimo aggiornamento: Mercoledì 01/06/2016 15:13
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI