Ballarò, Maroni vs Crozza (video)

Ballarò, Maroni vs Crozza (video)

Roberto Maroni ha risposto duramente alla copertina di Maurizio Crozza che apre settimanalmente la puntata di Ballarò

    Secco botta e risposta ieri sera a Ballarò tra il ministro Maroni e il comico Maurizio Crozza, che ha aperto come di consueto la puntata con un suo monologo. “Non intendo rispondere all’insulto gratuito di Crozza fatto in modo meschino” ha detto Maroni al termine dell’intervento di Crozza, che rivediamo in alto. Di seguito la reazione di Maroni.

    Ecco la reazione di Maroni al termine del monologo di Maurizio Crozza.



    Una caduta di stile sia per Crozza che per Giovanni Floris: Crozza poteva risparmiarsi la stoccata a Maroni e Belpietro, Floris poteva risparmiarsi la risatina del tutto fuori luogo. Questa, ci sia concesso, non è satira: satira, eventualmente, è quella che ha preceduto l’infelice battuta conclusiva, quando, ad esempio, Crozza ha notato come dovrebbero essere gli extracomunitari a chiudere un occhio e a non denunciarci quando vanno in ospedale, date le pessime condizioni in cui versano le nostre strutture pubbliche, come il terremoto ha evidenziato.

    Il resto non è piacevole.

    La situazione tv del dopo terremoto è quanto mai delicata: la ferita è aperta, non è tempo per le critiche al sistema soccorsi o alla gestione politica dell’emergenza, come dimostra la polemica intorno ad Annozero di cui ci occuperemo presto. Il clima di dolore, ma soprattutto di indignazione per le solite soluzioni all’italiana (che permettono di costruire edifici al risparmio a scapito della sicurezza di scolari, malati e famiglie) scuote tutta la Nazione, preoccupata dalla stabillità delle proprie case, timorosa di perdere tutto come gli aquilani.

    Cerchiamo soluzioni, non spariamo sulla Croce Rossa.

    347

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI