Ballarò, la copertina di Antonio Cornacchione per lo speciale sulle dimissioni di Berlusconi (video)

Ballarò, la copertina di Antonio Cornacchione per lo speciale sulle dimissioni di Berlusconi (video)

Il video di Antonio Cornacchione allo Speciale Ballaro' di sabato 12/11/2011 per le dimissioni di Silvio Berlusconi

    Per la puntata speciale di Ballarò, eccezionalmente in onda sabato 12 novembre, la consueta copertina – solitamente affidata a Maurizio Crozza – è toccata ‘in sorte’ ad Antonio Cornacchione. Il comico non ha mancato di ringraziare l’ormai ex premier, non solo per quanto fatto nei 17 anni di impegno politico, ma soprattutto per l’immenso materiale offerto ai comici in tutti questi anni. In alto il video.

    Antonio Cornacchione ha preso il posto di Maurizio Crozza per la copertina della puntata speciale di Ballarò di sabato 12/11/2011: una collocazione davvero particolare e inedita ‘necessaria’ per seguire in diretta le dimissioni di Silvio Berlusconi, che si è recato dal Capo dello Stato intorno alle 21.00. Grazie Silvio, l’accorato ‘omaggio’ del comico, che ha fatto del berlusconismo di ferro il suo cavallo di battaglia e che si è trovato nella ‘difficile’ situazione di commentare a caldo le dimissioni del Cavaliere.

    L’occasione è ‘gradita’ ad Antonio Cornacchione anche per ricordare alcune delle uscite più celebri del premier, soprattutto in ambito internazionale, dalle ‘corna’ nelle foto ufficiali al ‘kapò’ dato a un membro della Commissione Europea.

    Una cavalcata preceduta dalle immagini in diretta arrivate dal Quirinale, con la piazza in festa come se si trattasse di Capodanno, e riassunta anche da un servizio proposto dalla redazione di Ballarò, che vi proponiamo in basso.



    Altro punto caldo della puntata l’intervista con Tony Blair, ex premier della Gran Bretagna, che vediamo in basso. Una puntata davvero particolare per Ballarò: beh, una telefonatina dell’ex premier sarebbe stata la ‘ciliegina sulla torta’ per Giovanni Floris.


    319

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BallaròRai 3Video