Ballarò, anticipazioni puntata 7 gennaio 2014: l’anno della ripresa

Anticipazioni della puntata di Ballarò del 7 gennaio 2014, con ospiti Mario Mauro e Maurizio Gasparri

da , il

    Ballarò, anticipazioni puntata 7 gennaio 2014: l'anno della ripresa

    Riprende oggi, 7 gennaio 2014, l’appuntamento con Ballarò. Il talk show di RaiTre si è concesso una lunga pausa per le festività natalizie, ma è pronto a tornare in onda più agguerrito che mai. Con l’arrivo dell’anno nuovo sono molti gli argomenti di cui discutere, insieme all’ausilio degli ospiti in studio. Vediamo insieme chi sarà presente e di cosa si parlerà con le nostre anticipazioni.

    Il 2013 si è chiuso da pochi giorni e l’attenzione ora è tutta per questo 2014, definito da più parti come “l’anno della ripresa”. Ma sarà davvero così? Il popolo italiano può davvero auspicare e sperare in un miglioramento della situazione generale, ma in particolar modo economica? Innanzitutto bisogna fare i conti con la confusione politica, cosa non da poco: Enrico Letta è il premier ma la vittoria di Matteo Renzi alle primarie e la sua ascesa ai vertici della coalizione di centro-sinistra stanno creando frizioni, oltre che oscurando la figura del presidente del Consiglio. Dall’altro lato c’è Angelino Alfano che tenta di condurre i suoi uomini in acque sicure, ma Silvio Berlusconi non pare intenzionato a farsi trascinare via dalla corrente. E infine c’è Beppe Grillo, la mina vagante nemica di tutto e tutti.

    In questo clima si parla di legge elettorale, riforma del lavoro e tasse, tre questioni all’ordine del giorno ormai da parecchie settimane. Sarà davvero l’anno decisivo per la realizzazione di risultati concreti?

    I dibattiti in studio saranno come sempre moderati dal conduttore Giovanni Floris, che per questa puntata di ritorno dalle vacanze ha arruolato come ospiti: il ministro della Difesa Mario Mauro, Alessia Morani del PD, Maurizio Gasparri di Forza Italia, il vicepresidente di Confindustria Aurelio Regina, il vicedirettore di “Repubblica” Massimo Giannini, l’editorialista del “Corriere della Sera” Gian Antonio Stella, il direttore de “Il Messaggero” Virman Cusenza e la regista Costanza Quatriglio.

    Nando Pagnoncelli, presidente della Ipsos, illustrerà i sondaggi settimanali condotti dalla società, mentre Maurizio Crozza aprirà la puntata con la consueta e quanto mai irriverente copertina satirica.

    L’appuntamento con Ballarò è fissato a partire dalle 21:10 su RaiTre, ma il talk show sarà visibile anche in diretta streaming, collegandosi al sito Rai.tv ed entrando nel portale Social TV.