Ballarò (04/03/2014): la copertina con Virginia Raffaele nei panni di Maria Elena Boschi

Ballarò (04/03/2014): la copertina con Virginia Raffaele nei panni di Maria Elena Boschi

A Ballarò (04/03/2014) Virginia Raffaele è protagonista della copertina nei panni del ministro Maria Elena Boschi

    Virginia Raffaele Maria Elena Boschi Ballaro

    Dopo l’esilarante imitazione di Francesca Pascale, Virginia Raffaele torna per la copertina di Ballarò con un’imitazione nuova di zecca: il ministro per le Riforme Costituzionali e per i Rapporti con il Parlamento nel Governo Renzi, Maria Elena Boschi. Ricalcando perfettamente la cadenza e la fisicità del ministro, l’attrice ci fa ridere di gusto anche questa settimana.

    E’ la seconda settimana consecutiva di latitanza di Maurizio Crozza da Ballarò – tornerà la prossima settimana, ha assicurato Giovanni Floris – e come sostituta d’eccellenza torna Virginia Raffaele. Il terreno dell’imitazione è quello più congeniale all’attrice che punta su una parodia bipartisan proponendo la rappresentazione di una fedelissima renziana dopo quella della compagna di Silvio Berlusconi. L’intervento è molto breve e non è in studio al contrario della precedente puntata. Infatti, la Raffaele-Boschi è la protagonista di un servizio tutto su di lei con intervista al Ministero.

    Ritratta in tailleur sembra preparatissima alle domande dell’occhioluto giornalista vagamente nerd e non disdegna di parlare di riforme, debiti, conti ma quando arriva il momento di essere concreti, la politica vira verso la seduzione mandando letteralmente in bambola il povero giornalista.

    Musica sensuale, sguardi allusivi con i suoi occhi blu e magnetici, la ministra si defila dagli argomenti più scomodi mostrando una lieve stizza davanti alla domanda ormai classica a proposito del governo Renzi: ‘Non sarebbe stato meglio andare al governo dopo il voto?‘. Non va meglio, in verità, quando si risponde alle domande sul futuro: ‘E’ il tempo di provare, provare, provare, provare e poi si riesce‘. Più volte il giornalista cade nel tranello seduttivo della Boschi-Raffaele, motivo di grandi risate per la collega del Pd Alessandra Moretti, ospite in studio. Un momento di lucidità arriva sul finire dell’intervista con il tentativo di un’ultima domanda risolutiva, peccato che al posto della ministra toscana ci sia solo un gatto sornione.

    375

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BallaròRai 3Virginia Raffaele

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI