Ballando con le Stelle 8, il difetto è sempre lo stesso…

Ballando con le Stelle 8 chiude la sua seconda puntata alle 00

da , il

    Ballando con le stelle 8, Ariadna Romero Alex Belli

    La seconda puntata di Ballando con le Stelle 8 si è conclusa alle 00.50, ma tre ore e venti di trasmissione non sono bastate a stabilire chi tra Alex Belli e Ariadna Romero dovrà lasciare la gara. L’ultimo ballottaggio tra le coppie formate dal bell’attore di Centovetrine con Samanta Togni e dalla scoperta di Pieraccioni con Mirko Scioran si terrà, infatti, all’apertura della terza puntata del talent danzereccio di Milly Carlucci, quindi sabato prossimo, 21 gennaio. Certo, far slittare la sfida salvezza resta un ottimo cliffhanger per ‘agganciare’ il pubblico curioso di sapere come va a finire, ma dopo oltre tre ore di balletti, votazioni e polemiche la voglia di sapere come va a finire è leggittima, no?

    Vero è che la puntata di ieri di Ballando con le Stelle 8 ha patito qualche problemuccio in più del solito, con tempi dilatati a causa di qualche disguido tecnico che non ha certo aiutato a gestire con ‘svizzera’ puntualità la scaletta, ma è anche vero che Ballando soffre di un meccanismo talvolta troppo farraginoso e lungo per la gara. Tra prove, controprove, spareggi, esibizioni premio dei ballerini per una notte, televoti etc si finisce inevitabilmente per rendere fin troppo arzigogolato il percorso dei ballerini vip alla ricerca della salvezza, rendendo il tutto molto più ‘pesante’ di quanto invece potrebbe essere.

    Che poi la scelta di rimandare l’ultimo ballottaggio alla settimana successiva sia un ottimo modo per tenere legato a sé il pubblico, come nella migliore tradizione seriale, è indubbio: nulla vieta di adottarla come ‘regola’ strutturale, a condizione però che si riesca a tenere il programma entro le 00.15/00.30, in linea con la concorrenza (quindi senza perdere punti sul fronte share) e si punti a una scaletta sì serrata ma meno affannosa.

    In ogni caso la Carlucci non perde un colpo e riesce a gestire il tutto con ‘calma olimpica’ in un’edizione che vede acuirsi le contestazioni verso una giuria secondo alcuni troppo sbilanciata a favore dei ‘supervip’. Se polemica dev’essere meglio questo di quanto successo con Lorenzo Crespi a Ballando con le Stelle 6: un siparietto davvero insostenibile.