Ballando con le stelle 2014: Tony Colombo entra nel cast

Tony Colombo entra nel cast di Ballando con le stelle 2014 in corsa dopo il ritiro di un concorrente

da , il

    Clamoroso colpo di scena a Ballando con le stelle 2014: Tony Colombo entra nel cast dopo la querelle legata alla sua mancata partecipazione appena un mese fa. Ad anticipare la novità sul talent show ballerino di RaiUno è TV Sorrisi e Canzoni che ha anticipato anche la defezione di due teste di serie del cast che avranno tra i sostituti per l’appunto il giovane cantante neomelodico. Evidentemente tenuto in panchina al cospetto di un cast eterogeneo e di peso tra sportivi, enigmatici personaggi, attori di cinema e TV, Colombo potrà finalmente farsi conoscere dalla platea televisiva nazionalpopolare senza cantare ma solo ballando in pista.

    A sorpresa non saranno più in gara a Ballando con le stelle 2014 Teo Teocoli e Giorgio Albertazzi. Come svelato da TV Sorrisi e Canzoni il primo si è trovato costretto ad abbandonare la competizione ballerina per dei problemi fisici presumibilmente addebitabili allo sfiancante allenamento fatto insieme alla maestra Natalia Titova. Con lui si ritira anche il grande attore teatrale Albertazzi che ha dato vita a delle performance sognanti e poetiche capaci di innalzare a picchi straordinari il livello dello show ballerino condotto da Milly Carlucci. Da queste defezioni trae immediato vantaggio Tony Colombo, ben più giovane nonché sconosciuto a parte del pubblico italiano.

    Nato a Palermo nel 1986, Tony è un cantante neomelodico napoletano che si può definire a ragione un vero e proprio enfant prodige visto che ha inciso il suo primo cd a soli sette anni. Tra gli attori del film Un camorrista per bene, Tony ha firmato un contratto discografico con la Warner Italia partecipando nello stesso anno alle selezioni Nuova Generazione con la canzone Un altro amore dentro te senza però essere accettato. Il 2014 segna l’uscita del suo ventitreesimo lavoro e l’approdo, dunque, a Ballando con le stelle. Inizialmente annunciato tra i papabili concorrenti del talent show vip, Tony non fu confermato e non esitò, intervistato da TVZap, a ipotizzare dei pregiudizi alla base di tale cambiamento: ‘Dal punto di vista artistico è tutto a posto, ma ho paura del pregiudizio, so che da parte della Ballandi ci sono delle difficoltà e non vorrei che fossero legate a dei pregiudizi. Purtroppo il sud in tv viene raccontato sempre allo stesso modo. Stereotipi, criminalità, folklore, volgarità. Esiste un altro sud, la maggioranza…Ho fiducia che tutto andrà a posto. Il Direttore Generale Gubitosi è di Napoli e il direttore di Raiuno Leone è di origine meridionale, sono certo che ci terranno come me a raccontare il nostro sud, dalla parte del cuore e dare voce alle tante persone che non sono rappresentate‘. A quanto pare adesso qualsiasi problema è stato ampiamente superato.