Ballando con le stelle 2014, prima puntata 4 ottobre in diretta [LIVE]

Ballando con le stelle 2014, prima puntata 4 ottobre in diretta [LIVE]

Ballando con le stelle 10, prima puntata 4 ottobre 2014 in diretta: live delle esibizioni, coppie in gara e concorrenti eliminati

    Al via Ballando con le stelle 2014: la prima puntata stasera 4 ottobre in diretta su Rai 1 e Live su Televisionando. I concorrenti e le coppie sono pronti a scendere in pista, giudicati dai confermatissimi giurati Carolyn Smith, Sandro Mayer, Fabio Canino, Guillermo Mariotto e il “caliente” Rafael Amargo. Tutti – concorrenti e giudici – sotto l’occhio vigile del generale di Rai 1, Milly Carlucci alla conduzione con gli assist musicali di Paolo Belli, con la produzione di Bibi Ballandi. Televisionando seguirà in diretta la prima puntata, visibile anche in streaming sul sito ufficiale di Rai 1. Prima ospite sarà Violetta.

    Ballando con le stelle 10 – Speciale coppie e concorrenti

    Le coppie e i concorrenti di Ballando con le stelle, giunto quest’anno alla decima edizione: qui troverete delle schede dettagliate per conoscere al meglio i singoli concorrenti in gara, o aggiornarvi sullo ‘stato di coppia artistica’ del cast. Secondo la sigla Betpassion, per gli scommettitori, il favorito alla vittoria finale è Enzo Miccio. Si gioca a 2.50, di poco avanti ad un’altra attesa protagonista, Giorgia Surina. Seguono Marisa Laurito e Joe Maska, Katherine Kelly Lang. A seguire tutti gli altri.

    Enzo Miccio | Giorgio Albertazzi | Teo Teocoli | Giulio Berruti

    JOE MASKA | Valerio Aspromonte | Vincent Candela | Andrew Howe

    K.Kelly Lang | Marisa Laurito | Giorgia Surina | Giusy Versace | Dayane Mello

    Ballando – gallery e commentary della prima puntata dalle 21.00

    Milly Carlucci

    21:00Affari tuoi sta per terminare, ma senza botto: la concorrente di stasera accetta 19.000 euro, ma aveva i 30.000 nel pacco. Dai pacchi alla pista: manca poco a Ballando 10. Ma, prima, Carosello, mentre a Canale 5 sta per debuttare Tu sì que vales Italia.

    21:10 – Si parte! Sigla, che anticipa di qualche minuto Canale 5 (in pubblicità), il cast ha “voglia di ballare con te”, la Carlucci in rosso riapre i battenti, felicissima: “Con più forza, con più energia”. Con Paolo Belli, presenta il cast. Albertazzi col bastone entra in studio da star, la conduttrice si spara subito la cartuccia Joe Maska, il personaggio misterioso.

    21:20 – La giuria dei fantastici cinque e la sala delle stelle si pregia dei commenti di Massimo Giletti. La conduttrice spia cosa fanno i vip e apre la prima busta della puntata: primi a ballare saranno Andrew Howe e Sara di Vaira. Vediamo la clip (ancora con ‘sti rwm?). Ballano Maracanà di Emis Killa, che è diventata una samba. I voti: 8,5,5,7,6: 31 punti totali.

    21:30 – Direttamente dalla sala delle stelle, Brooke (K.Kelly Lang) prova a sedurre la giuria, parlando e ballando…in inglese…con Raimondo Todaro. Una scala al centro dello studio, da cui scende l’attrice ballerina. W l’attenzione per le scenografie, insomma. Si balla rumba! Brooke balla come recita? I voti: 5,4,5,6,5. 25 punti totali, una sfilza d’insufficienze.

    21:40 – I prossimi concorrenti in pista sono gli attesissimi Enzo Miccio e Alessandra Tripoli. Lui: camicia a righe gialle, gilet e pantalone a pois, scarpe rosa e papillon. Beh, che dire. I due cominciano a ballare su una grande torta gigante. Sai com’è, lui è wedding planner (e ha le scarpe più chic della Tripoli), si balla un Cha Cha Cha. Canino geniale: “Una coppia modificata geneticamente”. I voti: 6,4,4,5,4, totale 23.

    21:50Teo Teocoli torna sugli schermi da comico e da ballerino, in coppia con Natalia Titova. Primo blocco pubblicitario in contemporanea con Canale 5. Tu sì que vales è in differita, Ballando in diretta. Tornati in onda, i due ballano il boogie. In pista qualche molleggio à la Celentano. Pioggia di voti 3 e 4 per il comico e la ballerina.

    22:00 – Clip di Giorgia Surina e Maykel Fonts, i prossimi ad esibirsi: salsa (rosa?) per i due, che hanno ritmo e coinvolgono. La coreografia non riesce benissimo, lei vuole rifarne un pezzo ma rifanno quasi tutta la coreografia. Milly storce il naso. 22 punti ottenuti, sfilza di insufficienze.

    22:15 – Il 91enne Giorgio Albertazzi pronto a scendere in pista con Elena Coniglio: non solo ballo, però, l’attore recita in diretta presentando così il tango che vediamo. Tra una coscia e l’altra, poesia e standing ovation. Pubblicità: se vi annoiate c’è Got talent, pardon Tu sì que vales. Torniamo in onda, la giuria e l’elogio della follia: quasi tutti 10.

    22:30Martina Stoessel alias Violetta entra in studio con luci basse e fuochi d’artificio. Date un po’ di valium alla conduttrice, che pensa di avere “ballerina per una notte” Madonna. Breve intervista con le domande dal web, si commenta l’incontro con Papa Francesco e la popolarità della teen star a soli 17 anni. Per ora canta, più tardi il colpo di grazia in pista.

    22:50 – La modella Dayane Mello in pista con Samuel Peron. Le danze “alternative” dell’anno scorso sono già andate in pensione? C’è di nuovo la samba. Convincono la giuria: 26 punti totali. E’ il momento dei belli, dopo la modella c’è anche Giulio Berruti. Pubblicità.

    23:00 – “Nel cuore della gara” il bel Giulio Berruti e Samantha Togni in scintillanti passi di tango (apache). C’è ‘sguardo’ tra i due, lui balla bene e sembra aver preso sul serio la missione Ballando.

    Il pubblico urla “bravi”, alla giuria non dispiace la coppia: 32 voti totali, Amargo dà 8.

    23:15Giusy Versace, atleta paralimpica, scende in pista: “Speriamo non mi voli via una gamba”, scherza. Vediamo una clip con la sua storia, raccontata in prima persona (scelta saggia). Vai con gli immarcescibili Coldplay, base di un Cha Cha Cha bello da guardare. Il pubblico apprezza, lei piange commossa, consolata da Raimondo Todaro.

    23:20 – Quindi, arrivano i 10 e voti alti per lei. Martina Stoessel/Violetta ritorna dopo la clip fumantina su di lei che la presenta come una star. La regia ha dimenticato dalle 21.10 che vuol dire un primo piano. Ricordiamo che il punteggio assegnato alla ballerina per una notte sarà “devoluto” ad una coppia in gara. Sono 48 i punti ottenuti, ma intanto succede il finimondo: Violetta e il cast si scatenano con tanto di dj. Salvateli.

    23:30 – E’ finalmente arrivato il momento di “conoscere” – si fa per dire – Joe Maska, personaggio misterioso di Ballando con le stelle. Dalle arti marziali alla pista di ballo di Rai1, una sola particolarità: non mostrerà mai chi si nasconde dietro la maschera, ballando con Veera Kinnunen. Lui è così muscoloso che sembra un pezzo di legno, mobilità zero. Estrema sintesi: un cattivissimo in un walzer. Canino: “Non ho capito, è vestito da Zorro sadomaso. Che vuol dire”?

    23:45 – E’ il momento di Valerio Aspromonte ed Ekaterina Vaganova (già al Ballando russo): ad accoglierli in pista, le note di Quelli tra palco e realtà di Ligabue. Gli abiti di scena sono di un’interessantissimo verde fosforescente. Come una diva, Marisa Laurito canta e poi balla con Stefano Oradei in un paso doble: il vestito ricorda quello storico de “la mossa”: ci si ripete? Martina Stoessel va via prima della mezzanotte (è minorenne). Alla giuria non fanno impazzire, i voti sono bassi.

    24:00 – L’ultima coppia in gara è il campione di calcio Vincent Candela con R.Neine ballerina. I due – “molto nel pezzo”, suggerisce Ivan Zazzaroni – ballano un charleston, convincendo pubblico e giuria: i voti quasi tutti favorevoli.

    Classifica tecnica della prima puntata

    Classifica tecnica definitiva

    00.15 – La prima classifica tecnica della prima puntata ha visto al primo posto Giorgio Albertazzi. Gli è stato soffiato, perché il cosiddetto tesoretto di 48 punti (“accumulato” con Martina Stoessel) è stato assegnato a Joe Maska. Da ora è aperto il televoto all’894.001.

    00.20 – Quattro minuti di televoto bastano ad eleggere il primo ‘prescelto’ della decima edizione. Massimo Giletti difende Giorgia Surina, a suo dire meritava di più, quindi stuzzica la giuria. A breve scopriamo chi lascia la trasmissione: allo spareggio finale, una coppia dovrà lasciare il programma tv.

    Il tele-voto della prima puntata

    Chi è a rischio eliminazione

    00.25 – Sono salvi: Giorgio Albertazzi; Giulio Berruti; Giusy Versace; Joe Maska; Kelly Lang; Andrew Howe; Valerio Aspromonte; Enzo Miccio; Dayane Mello; Teo Teocoli.

    Lasciapassare dei maestri (novità)

    Lasciapassare dei maestri

    00.30 – Novità di quest’anno è che i maestri di ballo votano per scegliere quale delle tre coppie a rischio eliminazione vogliono salvare: il lasciapassare dei maestri di danza va a Vincent Candela. Si sfidano allo spareggio finale per evitare l’eliminazione, Giorgia Surina con Maykel Fonts contro Marisa Laurito e Stefano Oradei. Il tele-voto è aperto e sceglierà chi mandare a casa, stasera.

    Gli eliminati della prima puntata

    Marisa Laurito a Ballando

    00.38 – Chiuso il tele-voto (e terminata la prima di Tu sì que vales a Canale 5), tocca svelare il primo eliminato di questa decima edizione: ad abbandonare lo studio di Ballando con le stelle è…

    00.40 – Colpo di scena: il cosiddetto contatore si blocca (la grafica), ci si riprova due volte. Ma non c’è verso, arriverà la busta in sostituzione, anzi no: l’84% salva Giorgia Surina e Maikel Fonts. Eliminata Marisa Laurito e Stefano Oradei.

    Ballando 10, ecco perché ci meritiamo Anna Oxa

    Ci meritiamo Anna Oxa in polemica a Ballando con le stelle. Il tele-voto non ha retto alla prima puntata della decima edizione, eliminando senza se e senza ma le battute vecchiume anni ’90 di Marisa Laurito: uno schiacciante 84% ha salvato Giorgia Surina ancora in gara con Maykel Fonts, quest’ultimi col rischio di essere buttati fuori sin da subito, anche se “meritavano qualcosa di più”, come ha suggerito durante la puntata Massimo Giletti che – senza giri di parole ma con sottigliezza – non le ha mandate a dire alla giuria.

    Vere novità ce ne sono pochissime. L’impianto della trasmissione, tenuto in piedi nelle dieci edizioni, è ancora una volta riproposto: il cast è eterogeneo, ci sono le clip di presentazione, la gara e l’effetto polemica dell’anno scorso, quest’anno convertito in mistero con Joe Maska, il personaggio misterioso che non rivela la propria identità, relegato quasi a fine puntata senza spiegare – magari con un intervento iniziale – quale sia realmente il messaggio che vuole trasmettere ai telespettatori. E questo, pensiamo, se doveva creare curiosità, così facendo non ci è troppo riuscito.

    Non è un mistero che la Carlucci avrebbe voluto nel cast due sportivi come Bolt e Totti: se del primo neanche l’ombra, l’altro invece è un vero e proprio “cornino” della De Filippi che l’ha chiamato come giudice popolare nella prima puntata di Tu sì que vales, al debutto su Canale 5.

    Totti e Bolt a Ballando 10 non ci sono, al loro posto una sfilza di nomi ancora quasi sconosciuti al grande pubblico della generalista: da Andrew Howe, che ha aperto le danze con la prima esibizione, a Vincent Candela che le danze le ha chiuse rischiando di essere l’eliminato di stasera, a un non troppo convincente Valerio Aspromonte, al suo primo vero debutto televisivo.

    Sorti contrarie alle suddette, sono state quelle riservate a Giusy Versace: apprezzabile il racconto della sua storia, registrato e trasmesso senza la retorica a cui è invece facile assistere in studio; a Giulio Berruti che si è dimostrato un vip determinato in grado di reggere la pista da ballo, e Giorgio Albertazzi che, seppur eccessivamente elogiato dalla giuria tecnica, ha catturato l’attenzione del pubblico a casa e in studio.

    Una scaletta ben costruita, ma per certi versi dai toni solenni, soprattutto nella riproposizione della gara: clip di presentazione – esibizione in studio – voto della giuria è stato il leit motiv di questa prima puntata, che in effetti – pur potendoseli giocare meglio – aveva a disposizione alcuni jolly da sfoggiare.

    Al già commentato concorrente misterioso, si aggiunge l’ospitata di Martina Stoessel, riapparsa in video due volte: la prima, con l’intervista e le domande del web poste da Milly Carlucci (che noia!); la seconda nei panni di “ballerina per una notte”, quando finalmente si riporta un po’ di allegria in studio e l’attrice di Violetta si scatena insieme al cast in un ballo disco-dance.

    C’è bisogno di contemporaneità nel linguaggio televisivo della tv generalista. A parere di chi scrive, una clip stile Grande Fratello anni 2000 ne è lontana anni luce, perché non promuove i più moderni stili di montaggio – questi sì contemporanei – e l’attenzione al dettaglio, che tanto fa la differenza nella tv del tutto e subito.

    E, poi, dove sono finite le danze “alternative” così apprezzate lo scorso anno? Questa sera, ‘solo’ balli classici e nessuna traccia delle innovazioni proposte in passato. Una delle poche vere novità, ma non troppo, il nuovo “lasciapassare” dei maestri di ballo: da quest’anno i tutor ballerini hanno la possibilità di scegliere quale coppia vip salvare, cosicché non disputi lo spareggio finale con altre due coppie, di cui una eliminata dal tele-voto.

    Tutto lo stakanovismo a cui ci ha abituato il nome di Milly Carlucci negli anni, stasera non s’è visto. E il mascherino contatore che si blocca nei momenti finali (delicati per la rilevazione Auditel!) è naturalmente l’ultimo dei problemi.

    2620

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI