Ballando con le stelle 2013: Elisa Di Francisca vince la nona edizione

Ballando con le stelle 2013: Elisa Di Francisca vince la nona edizione

Elisa Di Francisca e Raimondo Todaro vincono Ballando con le stelle 2013

da in Ballando con le stelle 2016, Milly Carlucci, Rai 1, Reality Show
Ultimo aggiornamento:

    Ballando con le stelle 2013: Elisa Di Francisca vince la nona edizione

    Sono Elisa Di Francisca e Raimondo Todaro i vincitori di Ballando con le stelle 2013, il talent show per vip che aspirano a fare scintille sulla pista da ballo. E la bella schermitrice italiana si è rivelata la concorrente dalle movenze più sinuose e leggiadre, conquistando il pubblico a casa e la coppa finale.

    Elisa è una ragazza abituata alle vittorie, avendo conquistato svariate medaglie nella sua carriera sportiva. L’ultima risale all’agosto scorso, ai mondiali di Budapest, dove si è classificata terza nel fioretto individuale e ha ottenuto la medaglia d’oro nel fioretto a squadre.

    Ma il trionfo a Ballando con le stelle 9 è stato per lei del tutto inatteso, a giudicare dall’espressione incredula che ha sfoderato al momento della proclamazione. Al suo fianco c’erano il pallanuotista Amaurys Perez e la di lui insegnante/partner Veera Kinnunen. La giuria tecnica ha elogiato gli enormi progressi di entrambi i concorrenti e non è riuscita ad attuare una scelta definitiva, optando infine per un ex aequo.
    La palla è passata quindi in mano ai telespettatori a casa, che hanno espresso le proprie preferenze tramite televoto. E, un po’ a sopresa, il giovane e bello Amaurys si è dovuto piegare di fronte alle abilità di Elisa, sprovvista del micidiale movimento di bacino del cubano ma dotata di altri straordinari pregi.
    Il risultato finale è stato di 56 a 44 per la coppia Di Francisca-Todaro, che si è pertanto aggiudicata il gradino più alto del podio.

    Per Raimondo Todaro si tratta della quarta vittoria nella storia del programma di RaiUno.

    Il ballerino ha vinto infatti in passato con Cristina Chiabotto (2005), Fiona May (2006) e Veronica Oliver (2010).

    Si conclude in questo modo la nona edizione di Ballando con le stelle, che verrà forse ricordata più che altro per la polemica con Anna Oxa. A dispetto di supposizioni, malelingue e insinuazioni varie, la cantante non è rientrata in gioco dopo l’infortunio che ha subito ed è rimasta a osservare la finale dal bordo della pista, come qualunque spettatrice. Dopo essere rimasta fuori nel ripescaggio, in cui si è imposto Gigi Mastrangelo, la Oxa aveva dichiarato nella semifinale che non avrebbe ballato nell’ultima puntata e così è stato.
    Del resto il proprio lavoro l’aveva già svolto, sollevando il consueto polverone mediatico che accompagna la sua persona. E, con tutta probabilità, era proprio ciò in cui speravano Milly Carlucci e la produzione. Alla fine, la Oxa ha avuto la sua visibilità, gli ascolti ne hanno beneficiato e il programma ha poi avuto una vincitrice bella, brava e amata da tutti. Una vitttoria su ogni fronte.

    493

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ballando con le stelle 2016Milly CarlucciRai 1Reality Show