Bake Off Italia 5 stagione, prima puntata 1 settembre 2017: giudici e novità

Venerdì 1 settembre 2017 alle 21.10 su Real Time andrà in onda la prima puntata della quinta stagione di Bake Off Italia, il cooking show prodotto da Magnolia e condotto da Benedetta Parodi. Due i giudici riconfermati, Clelia d'Onofrio e Ernst Knam, che daranno il benvenuto a Damiano Carrara, chef toscano emigrato negli Stati Uniti, che gli hanno regalato la popolarità. 16 i concorrenti in gara, 3 le sfide da superare in ogni puntata, 1 super ospite durante la finale.

da , il

    Bake Off Italia 5 stagione, prima puntata 1 settembre 2017: giudici e novità

    La quinta edizione di Bake Off Italia è alle porte: venerdì 1 settembre 2017 in prima serata su Real Time andrà in onda la prima puntata della nuova stagione del cooking show dedicato ai dolci condotto da Benedetta Parodi. La giuria sarà composta dai confermatissimi Clelia d’Onofrio e Ernst Knam, insieme alla new entry Damiano Carrara, toscano doc con un lungo curriculum alle spalle, che ha trovato fortuna negli Stati Uniti, conquistando i telespettatori a suon di ricette. Il programma sarà ambientato a Villa Annoni di Cuggiono, in provincia di Milano, e il tema scelto per il 2017 è il Messico, richiamato attraverso uno ‘studio molto colorato e uno stile accattivante’, afferma la Parodi durante la conferenza stampa. Radio Italia sarà la radio ufficiale.

    Le novità della nuova stagione non riguardano soltanto la giuria, ma anche il meccanismo del programma, a partire dalla prima puntata, che vedrà scontrarsi ben 50 aspiranti pasticceri in quello che Real Time ha già ribattezzato ‘supercasting’. Uno scontro durissimo che provocherà una grande scrematura: solo 16, infatti, si salveranno e potranno proseguire la gara. Ogni puntata consterà di tre sfide: prova creativa, prova tecnica e prova ‘Wow’, in cui i concorrenti dovranno impegnarsi per ottenere una creazione ‘spettacolare’.

    Bake Off Italia 5, le novità

    Ogni puntata sarà a tema, tra le ricette scelte ci sarà un forte richiamo alla pasticceria made in USA e le tre esterne – definite ‘bellissime’ dalla conduttrice – movimenteranno il percorso dei concorrenti settimana dopo settimana. Infine, la finale avrà un super ospite, di cui non si conosce l’identità, che renderà la puntata ancora più ricca.

    Le dichiarazioni dei giudici

    I concorrenti saranno sempre più bravi, almeno in base a quanto affermato dai giudici. ‘Abbiamo alzato ancora di più l’asticella’, dice Ernst Knam, ‘La gara diventa sempre più difficile. Chi partecipa a Bake Off si prepara. Ci sono cinque o sei concorrenti veramente sopra la media e due di loro potrebbero aprire una pasticceria. Li vedrete cucinare in condizioni di forte stress, a causa del caldo dello studio, e farcela comunque. Alla fine ha vinto il più bravo. La finale sarà mozzafiato, vedrete’.

    Dello stesso parere anche Clelia d’Onofrio, che per spiegare il livello dei concorrenti in gara prende in prestito il linguaggio calcistico: ‘Bisogna fare sempre squadra. I concorrenti sono come i giocatori di Serie A: arriva il pasticcere amatoriale e se è forte, se resiste a tutto ciò che c’è intorno e fa pressing, può segnare un bel gol; allo stesso tempo, come tutti quelli bravissimi, può anche sbagliare il rigore’.

    Damiano Carrara, classe 1985, definisce la sua esperienza a Bake Off Italia ‘unica e bellissima. Ho incontrato persone umili e garbate, che non incontri tutti i giorni. Hanno un grande cuore e ci siamo divertiti molto. Rispetto all’America, l’Italia è a un livello superiore. I concorrenti sono preparati e realizzano ricette a volte difficili anche per un pasticcere’.

    Benedetta Parodi: ‘Torte difficili con una punta di America’

    L’ingresso di Damiano Carrara fa sì che le ricette realizzate dai concorrenti strizzino l’occhio alla pasticceria a stelle e strisce. Si preannuncia una stagione ‘contaminata’ ed è Clelia d’Onofrio a spiegarne la ragione: ‘La contaminazione c’è stata, ma in sento positivo. Il travaso delle idee è stato molto proficuo. I colori, le forme e il sapore dei dolci americani hanno trovato con il nostro intervento come assaggiatori e tecnici il giusto equilibrio: i dolci sono non solo belli, ma anche molto buoni’.

    Bake Off, Celebrity Edition

    Anche quest’anno a dicembre, dopo la proclamazione del vincitore, Real Time ospiterà due puntate di Celebrity Edition: 16 coppie vip si scontreranno ai fornelli. L’iniziativa ha scopo benefico: l’obiettivo, infatti, è sostenere l’Unicef. I personaggi famosi saranno:

    - Tosca D’Aquino e l’amica Francesca;

    - Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi;

    - Roberta Lanfranchi e Georgia Luzi;

    - Gianmarco Pozzoli e Alice Mangione, la Pozzoli’s Family;

    - Karen Putzer e Luigi Mastrangelo;

    - Leonardo e Alessandro Cecchi;

    - Cristel e Romina Carrisi;

    - Fiordaliso e la mamma Carla;

    - Fabio Troiano e Isabella;

    - Euridice Axen e Raul Garcia Pena;

    - Maria Pia Timo e Laura Freddi;

    - Sara Piccinini e Rachele Mura;

    - Marina Di Guardo e il compagno Antonio;

    - Jake La Furia e l’amica Laura,

    - Elisa Di Francisca e la sorella Martina;

    - Ricky e Pasqui di Casa Surace.