Baila!, terza puntata in diretta web: si scimmiotta Amici. Fuori Kristian Ghedina e Susana Werner

La terza puntata di Baila! in diretta web su Televisionando

da , il

    Baila!, live terza puntata

    Contro ogni ‘pronostico’, sta per iniziare la terza puntata di Baila!, il talent show della d’Urso che annuncia anche in questo nuovo appuntamento diverse variazioni nel meccanismo del gioco. Dopo l’arrivo di un nuovo nip, che vedremo questa sera per la prima volta alle prese con il parquet di Canale 5, ci attende anche l’eliminazione di una coppia di vip. Le modalità dell’eliminazione le scopriremo nel corso della puntata, che già immaginiamo dominata da Barbara d’Urso che scandirà ogni 15” il suo ‘avvertimento’: “Attenzione, questa sera assisteremo all’eliminazione di una coppia Vip… Attenzione, vi ricordo che questa sera assisteremo all’eliminazione di una coppia Vip…” etc etc. Intanto pare che Mediaset abbia già ridotto le puntate da otto a sei, visti gli scarsi ascolti: e se stasera non si migliora, la chiusura potrebbe arrivare già la prossima settimana.

    Non c’è cosa più ‘fastidiosa’ che assistere a una gara dalle regole non chiare: se ogni volta cambiano le carte in tavola non c’è più gusto a seguire il gioco, così come in una serie tv non sarebbe possibile cambiare il ruolo dei protagonisti in ogni episodio. E’ quel che fa, però, Baila! fin dal suo debutto: certo, la scusa di essere partiti in una versione ‘riveduta e corretta’ per rispettare i dettami del Tribunale Civile di Roma - che aveva ritenuto il format originale troppo simile a quello di Ballando con le Stelle – rende tutto ‘giustificabile’, ma non necessariamente digeribile dal punto di vista dei telespettatori.

    In ogni caso siamo qui per seguire in diretta web questa terza puntata di Baila!, nella quale farà il suo debutto Elena Peretti al posto di Maria Grazia Mastroianni nella squadra composta dal nip Stefano Tarzia e dai Vip Gianmarco Pozzecco e Raffaella Fico.

    L’attenzione, però, è già rivolta agli ascolti di domani: eh sì, perché è forse questa la vera prova del nove per il talent della d’Urso, visto che il dimezzamento degli ascolti nella seconda puntata, in onda lunedì scorso, era inficiato dalla grande attenzione mediatica per la sentenza del processo di Perugia, che ha visto la liberazione di Amanda Knox e Raffaele Sollecito. Questa sera il principale competitor di Baila! sarà la seconda e ultima parte della miniserie Il Generale della Rovere.… niente di drammatico, visto che ogni lunedì RaiUno sfodera i finali di miniserie.

    Vabbè, per ora vediamo cosa succede sul parquet di Barbara d’Urso. Vi ricordiamo che questa sera una coppia vip sarà eliminata … (eh eh).

    21.20

    Parte ora, con un po’ di ritardo sulla tabella di marcia, la terza puntata di Baila! e ci viene subito un sospetto: non è che vogliono far terminare la puntata all’una di notte per racimolare qualche mezzo punto di share e salvarsi dalla chiusura anticipata?

    “Sfida all’ultimo sangue” annuncia la d’Urso, “grande tensione” continua la d’Urso “perché due vip lasceranno la gara…” (cvd). E parte anche clip sull’agitazione scattata in palestra alla ferale notizia… ah, certo, li vediamo tutti ‘distrutti’ all’idea di uscire.

    PRIMO SCONTRO: Squadra 1 vs Squadra 2. La squadra perdente continuerà a gareggiare per evitare l’eliminazione. Insomma, cambia anche la logica delle sfide: la settimana scorsa le sfide erano ‘incrociate’ e su sorteggio, questa volta si va ‘a oltranza’. La vincente passa alla quarta puntata.

    Si parte con la Squadra 1, formata da Greta e Daniele con Martina Colombari e Luca Marin, che partono subito con un Paso Doble.

    Subito dopo tocca alla coppia vip della Squadra 2, ovvero a Marcella Bella e Max Laudadio: ci si aspetterebbe che ballassero anche loro un Paso Doble e invece no, si cimentano in una Salsa… ma sì, ognuno balla quel che gli pare!

    Io quando ballo non penso a niente” dice la Colombari; “Io invece quando ballo penso che farei meglio a cantare” risponde la Bella: viva la faccia.

    E scatta clippino sulle polemiche della Colombari in palestra, che critica il fatto che le coreografie siano ‘su misura’ per i personaggi: “E così da noi si aspettano i passi giusti e i tempi giusti, dalla Bella che ballonzoli e sia simpatica“. Insomma, Baila! scimmiotta Amici per fare un po’ di ascolto. Che poi la Colombari abbia ragione è indubbio: che senso ha fare una sfida diretta su specialità diverse. Scatta anche un po’ di talk in studio (ah, Maria, dove sei?): “Ci vuole un po’ di cuore, un po’ di interpretazione, un po’ di allegria…” dice la Bella alla ‘perfettina’ Martina: e anche qui scatta la polemica tra il ‘guore’ alla Garrison e la tecnica à la Celentano. Vabbè, ma tanto si sa già che la d’Urso vuol far vincere Marcella Bella…

    Altra clip sulla squadra Marin-Colombari: si continua a discutere su cosa vince nel programma, la bravura e l’impegno o la simpatia e il divertimento. La Colombari, appoggiata da Daniele, insiste sul fatto che la Bella sia avvantaggiata. Ah, ma lo ripetiamo, non c’era bisogno di arrivare in palestra per accorgersene: l’unico nome sempre ripetuto dalla d’Urso a ogni spron battuto è quello di Marcella ancor prima che iniziasse la trasmissione. Per cui…

    Ma finalmente tocca a Greta e Daniele (squadra 1), impegnati in una Rumba.

    Arrivano i commenti della giuria: Arzenton: “Bravo Daniele, Greta poco sexy”.

    Rossella e Damiano, nip della Squadra 2, ballano un Cha Cha.

    Commenta la Brescia: “Guardate un po’ troppo a terra. E poi sulla questione di prima, ognuno si gioca le carte che ha, chi la tecnica chi la simpatia…“. Vabbè, ma la gara è evidentemente impari e la Colombari, pungolata dalla d’Urso, continua a criticare le coreografie “da villaggio turistico” (per stessa ammissione di Laudadio) date alla coppia Laudadio/Bella. Sul fronte format si tenta la carta Amici, è evidente. Pubblicità.

    21.52

    Il televoto è sempre aperto e si riesibiscono Martina Colombari e Luca Marin in una Salsa. Brescia a Marin: “Ogni tanto fattela una risata…“. Fancello, invece, fa i complimenti a Luca, che ha visto più sciolto e sicuro di sè. Nella polemica, intanto, entra anche Costantino: “Anche io voglio fare le coreografie di Laudadio…“. Vabbè, tutti contro la Bella, che quindi è sempre più spinta verso la vittoria.

    Per la seconda (e ultima esibizione) di Laudadio/Bella ecco un Tango. Anche questa sera ballano più i vip dei nip.

    L’Arzenton valuta la Bella sexy ed ammaliante: anche senza passi, lo sguardo e l’interpretazione hanno il loro peso.

    Altra clip, questa volta sulle polemiche in palestra: questa volta è Laudadio che si lamenta del fatto che la sua partner ‘batte la fiacca’. Beh, tanto che si allena a fare, la simpatia fa il resto, no? (Intanto si chiude il televoto).

    Il punto è uno solo: la Colombari non può dire che il meccanismo del gioco, senza mediazione di un voto della giuria tecnica, è falsato. Valendo solo il televoto, domina la ‘simpatia’ dei concorrenti e quindi la partita è già persa, inutile allenarsi, tanto più, poi, che non solo le coreografie, ma anche le specialità sono diverse. Ma la domanda sorge spontanea: i ‘veri’ concorrenti non erano i ballerini non famosi che devono coronare un sogno? E allora perché tutto ricade sulla simpatia/bravura dei vip? Mah, chissà…

    E Al Bano, alle 22.05, si lamenta del fatto di non aver ancora preso la parola… occhio d’Urso, che se si scatena Al Bano!

    22.07

    Arriva il primo verdetto: chi avrà vinto secondo voi? Ma sì, ovviamente Marcella Bella e Max Laudadio, con Rossella e Damiano, che catturano il 54% dei voti e passano direttamente alla prossima puntata.

    SECONDO SCONTRO: Squadra 3 vs Squadra 6, ovvero Costantino e la Gregoraci con Jessica Intravaia e Giancarlo Salvati contro Kristian Ghedina e Susana Werner con Emanuela Idotta e Andrea Evangelisti… Ma non doveva continuare la squadra perdente? Beh, evidentemente non avevamo capito nulla (o qualcuna si è spiegata male). Pubblicità.

    22.14

    Si ritorna dalla pubblicità per dare inizio alla sfida…. ah, ora si capisce anche che ad essere eliminata non sarà solo una coppia di vip, ma un’intera squadra.

    Costantino e Gregoraci partono con un Tango.

    Tocca a Ghedina e Werner in un Paso Doble: e stavano per ruzzolare tutti e due.

    Rossella Brescia a Ghedina: “Sembravi Mazinga Z, ma hai lavorato sullo sguardo assassino…” Ah beh! E scatta clippino anche per questa sfida: la Gregoraci è sicura che con Ghedina non ci sia sfida, mentre Costantino infierisce su Ghedina: “E’ entrato con noi, ma avuto una settimana in più per allenarsi. Ha fatto il lamentino ed è stato aiutato. Anche noi eravamo impediti, lui invece da sportivo si è tirato indietro. Lui non dovrebbe stare qui, altro che simpatia! La gente dovrebbe tenerne conto…“. Vabbè, si monta altro caso e anche in questo caso Costantino non ha torto e anche lui torna sulla questione delle coreografie facilitate e aggiunge l’aspetto delle specialità diverse… “La legge è uguale per tutti” ribadisce Costa. Il problema, lo ribadiamo, non sono le coreografie tout court: volendo fare un paragone con Ballando, anche lì le coppie si esibiscono su coreografie diverse (su una stessa specialità, però), ma la diversità è mitigata dal giudizio tecnico, che qui non c’è. Il problema è lì, tutto dipende dal pubblico, che notoriamente valuta la simpatia e la resa tv non i progressi tecnici.

    Tocca ai Nip: Giancarlo e Jessica ballano un Tango. Si apre un altro caso: Giancarlo è adirato con la giuria e chiede subito a Caterina un parere. “Mi sei piaciuto molto, hai interpretato il Tango in maniera esemplare” dice l’Arzenton… e il caso si chiude subito. L’interpretazione è piaciuta anche a Simona Fancello, che però critica la mancanza di sostanza: “Non ho visto il Tango” dice la Fancello, ma Giancarlo scarica subito tutto sui coreografi.

    Tocca a Emanuela Idotta e Andrea Evangelista, in un Mambo. Bravi per l’Arzenton (con qualche riserva sui tempi e sui passi) e per la Brescia. Pubblicità.

    22.37

    Si prosegue con la seconda ‘sfida diretta’ tra le coppie vip: Costantino e la Gregoraci si cimentano in un Jive. Costantino ce la fa a domare la pantera Gregoraci, incassando anche il complimento di Giancarlo, che lo giudica un buon porteur.

    Ma tocca a Kristian Ghedina e a Susana Werner: per loro un Charleston. Beh, più che un Charleston, Ghedina sembra alle prese con un ballo tirolese… e come sempre le faccette lo salvano.

    La Brescia annuncia orgogliosa: “Sei andato a tempo!”; le troppe faccette non piacciono alla Fancello, ma tanto il giudizio dei giudici non conta molto. E la Brescia a Costantino: “Invece di parlare, balla”; e lui risponde: “Ma questo è anche un reality, mi hanno detto di parlare”. Bravo Costantino, hai guadagnato 100 punti!

    Clip anche sui litigi tra Ghedina e la Werner, che si lamenta della rigidità del partner: lui si arrabbia, lei piange per la sua reazione. Normale amministrazione per una coppia in gara. Altra clip sulla Werner che si lamenta dell’ipocrisia di alcuni concorrenti: ah beh, ma pensavano di entrare in una beauty farm? Mah, alla fine non ci crediamo neanche in tanta competitività.

    Chiuso il televoto, arriva il verdetto: vince la Squadra di Costantino e Gregoraci con il 56% e passa alla quarta puntata.

    22.49

    TERZO SCONTO: Squadra 3 vs Squadra 5, ovvero Raffaella Fico e Gianmarco Pozzecco con Elena Peretti e Stefano ‘Latin Space’ Tarzia vs Marianna de Micheli e Paolo Seganti con Valentina Tocci e Carlo Valerio Aloia. Una clip apre un’altra vertenza: i nip della squadra 5 si sentono svantaggiati perché la de Micheli e Seganti sono meno conosciuti.

    Ma si va subito in pista: tocca a Gianmarco Pozzecco e Raffaella Fico in un Tango (e si torna a fare la Cumparsita). Un tantino fuori tempo.

    Simona Fancello: “Sentire la gara ti ha fatto bene, ti sei impegnato e si è visto“;

    Brescia: “Hai abbandonato la maschera di Buffone di corte“; assente, invece, per Al Bano, confuso dalla bellezza della Fico. Va detto che Pozzecco si è sentito in colpa per la sostituzione la scorsa settimana della nip Maria Grazia Mastroianni. Pubblicità.

    23.01

    Ballano Marianna de Micheli e Paolo Seganti (presentati sempre come Centovetrine ed Elisa di Rivombrosa): a loro tocca un merengue.

    Brescia: “Coreografia frizzantina e l’interpretazione c’è sempre“. Meno convinta della performance la Fancello: l’anca di Seganti non si muove abbastanza, meglio nel Tango.

    Ma arieccoci con le clip (in parte la stessa già trasmessa). Parla Carlo Alberto, che sembra chiedere aiuto ai Vip per un’iniezione di simpatia, visto che lui e la partner sono già i ‘secchioni’ del gruppo: la de Micheli ribadisce che lei non è il tipo di ammiccare svampita alle telecamere fuori dal ballo, mentre Carlo Alberto se la prende un po’ con Pozzecco, arrivato la settimana scorsa ad abbassarsi i pantaloni per mostrare l’orribile body rosa che i costumisti le avevano messo addosso.

    Ma ecco anche una clip di Raffaella Fico che attacca la de Micheli e Seganti, tutto interpretazione e poca tecnica; Stefano Tarzia non apprezza anche il fatto che non si sono mai allenati la scorsa settimana e non gli è piaciuto che Marianna abbia fatto leva sul fatto di non aver provato abbastanza per convincere la giuria.

    Ma siamo ai nip: alla prova del parquet c’è Elena Peretti (studentessa) per la prima volta in coppia con Stefano Tarzia. Per loro un Samba.

    Simona Fancello: “Stefano, occhio ai tempi e non ho visto un gran movimento di samba“;

    Brescia: “Mi ha colpito molto Elena, visto che è una studentessa“.

    Tocca a Carlo Valerio (che ieri è stato male e la d’Urso annuncia una clip ad hoc) e Valentina, impegnati in una Rumba.

    Complimenti dalla Brescia e dalla Fancello, meno concorde l’Arzenton, che trova i movimenti di Carlo Alberto troppo caricati.

    Seconda esibizione per Fico e Pozzecco, su un Jive perfetto per le faccette di Pozzecco.

    Brescia: “Con le faccette della Fico, che dava il via a Pozzecco, sono riusciti ad andare a tempo. Bravi…“.

    Ultima esibizione della sfida, Paolo Seganti e Marianna de Micheli in Disco Dance. Beh, non è proprio il loro genere, ma abbiamo visto il bacino di Seganti muoversi. Per il resto saltellano allegramente per la pista.

    Arzenton: “Coreografia facile e divertente, con poco studio di passi“. E siamo d’accordo.. Brava la de Micheli a dire che preferirrebbe qualcosa di più complicato perché più d’impatto (di una saltellata per lo studio, aggiungiamo noi).

    Si chiude il televoto per scoprire l’ultima squadra salvata: nel frattempo clip su Pozzecco in sala prove. Se con il pallone in mano si sente a suo agio, lo stesso non può dirsi del ballo. E spunta un pallone da basket per mostrare al pubblico come balla meglio col pallone in mano: poi si ragiona sull’equità della gara…. E che il televoto sia chiuso poco importa, prima o poi si riaprirà.

    Terzo verdetto, vince la squadra di Paolo Seganti e Marianna de Micheli con Carlo Alberto Aloia e Valentina Tocci. Per loro il 53% delle preferenze. Pubblicità prima della sfida finale, con una squadra “eliminata per sempre” dice Barbara d’Urso. E un attimo anche per la classifica delle prime tre puntate, guidata ancora da Marcella Bella e Max Laudadio a punteggio pieno. Fanno fede le percentuali di voto nelle sfide dirette…

    23.31

    Come la scorsa settimana, la giuria tecnica è chiamata a salvare una delle tre squadre perdenti, previa ulteriore esibizione.

    Martina Colombari e Luca Marin si esibiscono in una Rumba.

    Piaciuti molto alla Brescia, che giudica la Rumba il cavallo di battaglia di Marin.

    Tocca a Pozzecco/Fico, alle prese con un Merengue.

    Arianna ora si lamenta per la mancanza delle faccette di Pozzecco: ma come, lo hanno distrutto per le faccette a sproposito e ora ne sentono la mancanza. E parte un’altra clip (ancora!) sulle prove di Raffaella Fico e Pozzecco commentati dalla Bella e da Costantino: per Marcella Bella lei si muove bene, ma non è supportata dal partner, per Costantino la coreografia iniziava dopo 20 otto!

    Tocca, quindi, a Kristian Ghedina e Susana Werner che ballano una Salsa.

    Tutti restano stupiti del fatto che Ghedina sia andato a tempo, ma anche per loro clippino sui commenti di Costantino e Gregoraci che criticano le loro prove. Vabbè, solo la Colombari e Marin sono rimasti senza clip: che li vogliano far fuori? Ah no, siampo malpensanti: arriva anche una clip sui commenti sulle prove di Marin e Colombari, criticati da tutti, dalla Fico a Marcella Bella. Insomma, ce n’è per tutti. E delle tre squadre ballano, come sempre, solo i vip.

    La giuria, saggiamente, chiede che ad esibirsi sia una coppia nip, ovvero la nuova coppia, Stefano ed Elena (per loro Salsa): del resto se sono loro a vincere il sogno e anche giusto che si giochino il salvataggio. Così difficile da capire per gli autori di questo talent? Come dire una cosa (“i veri concorrenti sono i non famosi…”) e farne un’altra (come stabilire la squadra che deve uscire sulla base delle sole esibizioni dei vip): coerenti, no?

    E siamo al verdetto: si salva la squadra di Luca Marin, Martina Colombari, Greta e Daniele. Si lamenta del verdetto Andrea Evangelista, entrato in gara dopo e quindi a suo dire penalizzato. Beh, sono i rischi del meccanismo impari e sbilanciato, no? Rischiano l’eliminazione la squadra di Kristian Ghedina e Susana Werner e quella di Gianmarco Pozzecco e Raffaella Fico, in ballottaggio per la seconda serata consecutiva. Pubblicità.

    23.54

    Si apre il televoto per la sfida finale tra le squadre in ballottaggio. Speriamo in una cosa rapida, mentre la d’Urso continua a ripetere che “una squadra verrà eliminata per sempre”. Ossignur, c’è la fucilazione per i perdenti?

    Comunque iniziano Fico e Pozzecco, alle prese con la Disco Dance: la quantità di stoffa che copre la Fico si riduce col passare del tempo, mentre Pozzecco va a farsi una passeggiata tra il pubblico.

    La Brescia contesta la specialità, a sua impressione troppo improvvisata e con poca sostanza.

    Anche Ghedina e la Werner si misurano con la Disco Dance: wow, una sfida sulla stessa specialità! Miracolo!

    Seconda prova per i Vip (ancora!): Raffaella Fico e Pozzecco in una Salsa. Ma i Nip sono già andati a casa? Loro non partecipano all’eliminazione finale? Il lato B della Fico e le faccette di Pozzecco esaltano la giuria tecnica…

    E tocca di nuovo a Susana e Ghedina, impegnati in un Cha Cha. Per commentare le perfomance di Kristian si ‘convoca’ anche la compagna, ma intanto ad Al Bano la prova non è piaciuta, troppo rigido. E a mezzanotte e dieci la d’Urso manda ancora clip sui commenti dei vip sulle esibizioni dei colleghi in prova… e bastaaaaaaaaa!!!! Sono sempre le stesse cose! E’ la cosa più naturale del mondo che i ‘rivali’ si critichino!!

    Toh, ballano anche i Nip: iniziano Stefano ed Elena (in squadra con Pozzecco e Fico) con una Rumba. Complimenti a Elena, più critici i commenti su Stefano, poco attento alle regole della Rumba, ch non prevede ginocchia piegate.

    Tocca ad Andrea Evangelista ed Emanuela Idotta, alle prese con un Merengue. Per la Fancello Emanuela è troppo timida: lei attribuisce il tutto a un infortunio subito in settimana, che le provoca ancora dolore. Pubblicità, ma il televoto resta aperto.

    00.23

    Ce la faremo ad arrivare alla fine di questa puntata? Per perdere tempo (e guadagnare qualche 0,% di share) di fa un giro di pronostici presso i vip delle due squadre a rischio. E, attenzione, scattano anche i best of delle squadre a rischio eliminazione! O meglio ora si punta sui Nip (alle 00.26, eh) e ai loro sogni. E PER UNA PUNTATA INTERA LI HANNO IGNORATIIII! E ORA LI RITIRANO FUORI!!! Ci sia concesso, siamo sempre di più alla farsa! Lacrime di prammatica, in attesa del verdetto…

    Per perdere altro tempo si chiede alle altre squadre chi vorrebbero restasse e si passa anche alla giuria tecnica.

    Vabbè, alle 00.33 si scopre la squadra eliminata: escono di scena Kristian Ghedina, Susana Werner, Andrea Evangelista e Emanuela Idotta. Restano in gara Raffaella Fico, Gianmarco Pozzecco Stefano Tarzia ed Elena Peretti.

    Breve (e inutile) la partecipazione di Ghedina… per i quattro eliminati ballo di gruppo, una salsa. Il bello è che lo decide la giuria, nonostante la d’Urso avesse detto che ogni squadra aveva deciso per proprio conto ‘the last dance’. Vabbè, ‘sti quattro lasciano definitivamente la gara, ma se domani l’ascolto sarà in linea con quello della scorsa settimana anche gli altri non avranno vita lunga.

    E la puntata si chiude alle 00.37: circa 20’ in più aiutano. E la d’Urso fa appena a tempo a salutare il pubblico, prima di essere sfumata. A domani per il verdetto più importante, quello dell’Auditel.