Baila! sospeso: i rumors condannano il talent di Barbara d’Urso

Baila! sospeso: i rumors condannano il talent di Barbara d’Urso

Indiscrezioni dal Tribunale di Roma annunciano la sospensione di Baila! per plagio: Milly Carlucci e la Rai l'hanno davvero spuntata? La conferma solo lunedì 26 settembre, quando il giudice proclamerà il verdetto

    Baila talent show

    Baila! verrà sospeso: il verdetto si avrà ufficialmente solo lunedì mattina, ma voci dal Tribunale di Roma, raccolte da Oggi, annunciano che Baila! è stato condannato per plagio. Il giudice avrebbe quindi accolto le rimostranze della Rai e della BBC e avrebbe disposto la cancellazione del talent show di Barbara d’Urso dal palinsesto di Canale 5. La sentenza è stata depositata oggi pomeriggio, anche se sarà resa nota solo lunedì, e Mediaset sta già correndo ai ripari. Evidentemente dietro ai rumors c’è qualcosa di più. La d’Urso da Pomeriggio Cinque, però, non commenta.

    A poche ore dall’ultima udienza del procedimento per plagio che vede contrapposte Ballando con le Stelle di RaiUno e Baila!, arrivano indiscrezioni ‘preoccupanti’ per Barbara d’Urso e il suo nuovo talent danzereccio. Indiscrezioni raccolte tra i corridoi del Palazzaccio di Roma dal settimanale Oggi vedrebbero ormai decisa la cancellazione di Baila!, come richiesto da Milly Carlucci nel ricorso presentato alla corte e a cui hanno poi aderito la Rai, la BBC - proprietaria dei diritti del format originale da cui è tratto Ballando, ovvero Strictly Come Dancing – e la Ballandi Entertainment, produttrice del talent di RaiUno.

    In pratica il giudice avrebbe dato ragione alla Rai (i condizionali sono ancora d’obbligo), condannando così il talent della d’Urso e la notizia ha già messo in fibrillazione Mediaset. La sentenza è stata depositata oggi pomeriggio ed evidentemente qualcuno ha già avuto modo di leggerla. A Cologno Monzese si preparano al peggio: tra sabato e domenica erano previste le prove generali di Baila!, ma la vera urgenza è decidere cosa mandare in onda al posto della prima puntata del talent show, visto che – secondo Oggi – il Biscione dà per certa la sospensione del programma.

    Ripetiamo, conferme ufficiali non ce ne sono: Barbara d’Urso, che ha avuto la notizia nel corso di Pomeriggio Cinque, non ne ha parlato, provvedendo piuttosto ad annunciare il decimo – e ultimo – concorrente non famoso di Baila! (dietro il quale, però, si nasconde l’ennesimo maestro di ballo); su Canale 5, intanto, continuano ad andare in onda gli spot che annunciano il debutto per lunedì sera, mentre Milly Carlucci, raggiunta al telefono dai giornalisti, non conferma e non smentisce, limitandosi a dichiarare: “Siamo tutti in fibrillazione in attesa di conoscere i reali contenuti della sentenza“. L’ufficialità della sospensione si avrà solo lunedì.

    In realtà il verdetto era atteso per oggi, ma il giudice del Tribunale Civile di Roma, incaricato del procedimento, ha preferito rimandare l’annuncio a lunedì mattina, lo stesso giorno previsto per il debutto di Baila! su Canale 5. Si attendono quindi comunicazioni ufficiali.

    521