Awake, stop alla produzione: Kyle Killen e Howard Gordon si dedicano agli script

Awake, stop alla produzione: Kyle Killen e Howard Gordon si dedicano agli script

Stop alla produzione di Awake, il thriller NBC che debutterà in midseason: Kyle Killen e Howard Gordon si concentreranno sugli script

da in NBC, Serie Tv, Serie TV Americane, Video
Ultimo aggiornamento:

    Stop alla produzione di Awake, il thriller di Kyle Killen che debutterà in midseason su NBC: nessun problema per le riprese – si è arrivati alla produzione del quinto episodio su dodici – ma le sceneggiature sono complesse e gli autori (Killen e lo showrunner Howard Gordon, che lavora anche in Homeland di Showtime) hanno bisogno di più tempo (almeno un paio di settimane) per lavorarci su.

    Awake, lo ricordiamo, vede protagonista Jason Isaacs nel ruolo del detective Michael Britten, che deve fare i conti con un gravissimo incidente che distrugge la sua famiglia e la sua realtà: la serie si divide infatti in due realtà parallele – in una è morta la moglie, nell’altra suo figlio – nelle quali Michael si ritrova alternativamente dopo essere andato a letto (il titolo è un riferimento al fatto che il protagonista non dorme mai: appena poggia la testa sul cuscino in A si ritrova in B, e viceversa), senza peraltro sapere quale sia quella vera e quale sia quella falsa… o se entrambe siano reali.

    In una realtà, comunque, il nostro ha una moglie devastata dalla perdita di un figlio, nell’altra si trova a crescere un figlio che non ha più la madre, senza dimenticare diversi casi in realtà differenti, che in realtà potrebbero essere collegate… A complicare ancora di più le cose, le differenti sessioni di terapia, con due diverse psicologi (interpretati da Cherry Jones e BD Wong) che seguono trattamenti e hanno idee diverse.

    Solo a scriverlo e a leggerlo ci è venuto il mal di testa, figuriamoci per chi si trova non a riassumere la trama, come noi, ma a sceneggiare questa serie: la difficoltà si è fatta sentire nel bel mezzo della produzione del quinto episodio, quando Kyle Killen e Howard Gordon, rispettivamente creatore e showrunner di Awake, hanno chiesto uno stop alla produzione per concentrarsi esclusivamente sulle rimanenti sceneggiature della prima stagione.

    Awake è una sfida, chiunque ha visto il pilot può capirlo“, spiega Gordon, “e siccome non abbiamo una produzione troppo rigida, lo stop non sarà troppo costoso e ci permetterà di fare tutte le cose per bene“. Uno stop che NBC e 20th Century Fox TV hanno accettato, anche considerate le reazioni entusiaste a quanto visto finora: ricordiamo che non è la prima volta che uno show di Gordon si stoppa, nel 2008 toccò a 24 (altro show da midseason vista la lunga produzione), le cui riprese si fermarono per permettere agli autori di pensare un nuovo concept.

    443

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN NBCSerie TvSerie TV AmericaneVideo