Avvocati a New York, Scrubs, The Ricky Gervais Show: le novità

Avvocati a New York, Scrubs, The Ricky Gervais Show: le novità

Raising The Bar al via su FoxCrime; Zach Braff dà l'addio a Scrubs; Alan Cumming è stato promosso a regular di The Good Wife; Judy Greer in The Big Bang Theory; The Ricky Gervais Show rinnovato per una seconda stagione; cala ancora The Pacific; tornano bene Nurse Jackie e United States of Tara; gli ascolti Usa di lunedì 22 marzo 2010

    Arriva questa sera su FoxCrime (e poi ogni mercoledì )alle 22.50 la seconda stagione di Raising the Bar/Avvocati a New York, legal drama firmato Steven Bochco che, tra budget alto ascolti bassi, è stato cancellato da TNT. Negli episodi in onda da questa sera anche in Italia, vedremo Rosalind (Gloria Reuben) tornare al lavoro, occupandosi in prima persona di diversi casi, mentre Marcus (J. August Richards) dovrà accettare di applicare la “linea dura” voluta da Balco (Currie Graham), mentre Bobbi (Natalia Cigliut) affronterà il difficile caso del suo divorzio. L’appuntamento, come detto, è a partire da questa sera alle 22.50, in seconda serata, su FoxCrime.

    La chiusura di Scrubs è sempre più probabile, dopo l’addio di Bill Lawrence anche Zach Braff sulla sua pagina ufficiale di Facebook comunica ai fan che “il ‘nuovo Scrubs’, ‘Scrubs 2.0’, ‘Scrubs con quelli nuovi’, ‘Scrubbier’, ‘Scrubs senza JD’ non dovrebbe tornare. È valsa la pena di fare un tentativo, sfortunatamente non ha funzionato”. La decisione ufficiale della ABC, comunque, non è ancora stata resa nota.

    In casa CBS invece c’è una promozione ed una guest star, Alan Cumming è stato promosso a regular di The Good Wife, l’attore – che nella serie interpreta Eli Gold, ‘riabilitatore’ che lavora con il politico in disgrazia interpretato da Chris Noth – tornerà anche nella seconda stagione.

    Judy Greer sarà invece la guest star di uno dei prossimi episodi di The Big Bang Theory, l’attrice sarà una famosa fisica che Sheldon invita a passare la notte da lui. L’episodio andrà in onda a maggio su CBS.

    “The Ricky Gervais Show”, cartone animato che riprende il celebre podcasting dell’attore/comico assieme a Stephen Merchant e Karl Pilkington, è stato rinnovato per una seconda stagione, gli ascolti non sono eccellenti (eufemismo) ma il nome di Gervais è ‘spendibile’ e lo show si adatta bene al palinsesto di HBO.

    Sempre in casa HBO, dopo il debutto tiepido della premiere (che tra repliche e repliche è arrivata a 6.4 milioni di telespettatori rispetto ai 3.1 iniziali, 4 con le repliche), la seconda puntata di The Pacific si è fermata – repliche comprese – a 3.5 milioni di telespettatori.

    Nonostante i due preair già disponibili in rete per le prime due puntate, tornano bene anche Nurse Jackie e United States of Tara su Showtime, la prima ha ottenuto 1.5 milioni di telespettatori, il 13% in più rispetto alla series premiere, mentre la seconda si ferma ad 1.2 milioni, in linea con gli ascolti dell’anno scorso.

    E chiudiamo con gli ascolti Usa di lunedì 22 marzo 2010 delle cinque grandi reti, stravince la premiere di Dancing With the Stars, per quanto riguarda le serie tv si difendono bene How I Met Your Mother e Rules of Engagement (8.47 ed 8.54 milioni di telespettatori), Chuck (5.43) e Life Unexpected (1.96 milioni). Alle 21 ottimi gli ascolti di Two and a Half Men (14.36 milioni) e The Big Bang Theory (13.36), seguono 24 (8.54 milioni), Trauma (4.34) e Gossip Girl (1.86 milioni). Alle 22, infine, Castle (12.94 milioni) batte CSI: Miami (10.73 milioni) e Law & Order (5.93).
    gli ascolti Usa di lunedì 22 marzo 2010

    593

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI