Avanti un altro: il game show per le masse non pensanti

Avanti un altro, il game show per le masse non pensanti, in onda tutti i giorni su Canale 5

da , il

    Interessante la canzone iniziale Ricordati che devi morire dedicata proprio a Paolo Bonolis dal pubblico. Nonostante il linguaggio forbito e gli intercalare romani trovo Avanti un altro ideato e presentato da Paolo Bonolis, con la partecipazione di Luca Laurentis, adatto solo per le masse non pensanti che in orario di cena guardano la tv.

    Dopo una giornata intensa è normale aver voglia di staccare il cervello e credo che questo game show giunto alla sua terza edizione punti su questo, sui milioni di italiani in pausa mentale, momentanea o perenne. Si inizia dopo le solite battute. La prima concorrente è romana, deve rispondere alla domanda su da chi sia interpretata la stangata. Tutto fila liscio.. Caos di sottofondo. Ma il pubblico dove lo trovano?

    Momenti di romanticismo nella pausa ballo tra Jurgensen ed una sua bizzarra fan. Grandi risate. Un valletto si aggira nello studio vestito da Barbapapà e la musica in sottofondo è proprio la sigla dello storico cartone animato che ammetto di non conoscere. Un harleysta emiliano giunge fino alla fine e per poco non si aggiudica il premio finale. Peccato, era un soggetto simpatico! Si susseguono un po’ di concorrenti che, con la scusa dell’emozione, sbagliano domande elementari. Per la par condicio tutto ad un tratto entrano prima un figo da paura a cui segue poco dopo una donna super sexy che interpreta la professoressa supplente.

    Ma abbiamo anche la bonas, distrazione in carne ed ossa per i concorrenti maschi più attenti. Interruzioni pubblicitarie frequenti, anche se lo guardate dal sito Mediaset, infastidiscono ma ormai funziona così se si fanno grandi ascolti. Bonolis è sempre molto capace ad interpretare il suo ruolo e la gente lo ama. Da un quiz a premi non si possono pretendere cultura o grandi emozioni quindi ecco qui che va in onda anche di domenica. Tutto ciò ha dell’incredibile. A voi la visione!