“Austin Golden Hour”, la nuova serie medica della CW in bilico tra ER e 24

da , il

    cw

    Se una serie tv medica come ER ne incontrasse una in ‘real time’ come 24, cosa verrebbe fuori? La risposta prova a fornircerla la CW, che ha dato il via libera al pilot di una nuova serie medica ‘real time’, intitolata “Austin Golden Hour”.

    Creata da Simon Fuller, già mente dietro il reality della Fox “American Idol” di cui il presidente della CBS ha parlato come di “un mostro da abbattere a tutti i costi”, “Austin Golden Hour” sarà incentrata su un gruppo di giovani medici (probabilmente chirurghi) e paramedici che lavorano in un ospedale del Texas, e che saranno di volta in volta alle prese con un caso diverso, monitorato in tempo reale, ma parlerà anche delle vite amorose, delle gelosie e delle rivalità tra questi uomini e donne. Il pilot, lungo un’ora, sarà sceneggiato da Lance Gentile (“Third Watch”, “ER”) e Mal Young (“Doctor Who”) che, assieme a Fuller (con la sua 19 Entertainment) e CBS Paramount Network TV, saranno anche i produttori del progetto. Ad oggi Justin Hartley risulta essere l’unico attore scritturato per apparire nella serie, ma sicuramente nei prossimi giorni non mancheremo di aggiornarvi sulle altre casting news.