Auditel 4 giugno 2010: Nel Nome del Cuore conquista la serata

Auditel 4 giugno 2010: Nel Nome del Cuore conquista la serata

Nel Nome del Cuore vince la serata di venerdì 4 giugno 2010, seguito da un film in replica su Canale 5 e dalla serata Crime di Italia 1

    Primo di una lunga serie di ‘serate speciali’ targate RaiUno (si proseguirà poi con Il premio Barocco e altre kermesse del genere), il concerto di beneficenza trasmesso dalla Piazza Inferiore della Basilica francescana di Assisi, Nel Nome del Cuore, vince la serata, conquistando 5.539.000 telespettatori (24,64%) nella prima parte e 4.293.000 (26,38%) nella seconda. Si piazza al secondo posto Canale 5 con il film in replica Se solo fosse vero (3.913.000, 17,70%) Di seguito i risultati delle altre reti, in alto l’esibizione di Matteo Macchioni ad Assisi con il suo La Promessa.

    Musica e solidarietà sono un binomio vincente per il pubblico di RaiUno, che ieri sera ha seguito fedelmente il concerto dalla Basilica di Assisi organizzato per una raccolta fondi a favore dei bambini disagiati (attivo fino al 7 giugno il numero 45505 per donare tramite sms o telefonata da fisso). Oltre 5 milioni di telespettatori si sono fermati su Nel Nome del Cuore per ascoltare i numerosi ospiti della serata condotta da Carlo Conti.

    Seguono Canale 5 e Italia 1, che con la serata Crime ha registrato 2.517.000 telespettatori (10,81%) con CSI: Scena del Crimine e 2.200.000 (10,35%) con CSI:NY.

    Bene anche RaiTre che con la Propaganda del fascismo, documentario de La Grande Storia, ha ottenuto 2.227.000 telespettatori (share 10,18%) mentre su Rete 4 il film Ballistic ha ottenuto 1.948.000 telespettatori (8,70%).

    Riscontri minimi, invece, per le repliche di Private Practice su RaiDue, che hanno raccolto 1.121.000 telespettatori (4,85%) col primo episodio e 1.035.000 (4,55%) con il secondo. Non rinuncia ai suoi 533.000 spettatori (2,31%) Exit Files su La7.

    280

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AuditelRai 1matteo-macchioni